Sports Inter, Suning è sempre più lontana

Inter, Suning è sempre più lontana

Accordo trovato all’Inter per i rinnovi di Stefan De Vrij, Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni. Il lavoro di Piero Ausilio e Beppe Marotta ha risolto le questioni pendenti da mesi e che mettevano l’Inter davanti alla possibilità (in realtà remota) di perdere una delle loro stelle. Queste le cifra dei rinnovi: Bastoni raddoppia, passando da poco più di un milione a 2,5 netti l’anno. De Vrij, premiato come miglior difensore della Serie A della scorsa stagione, salirà a 5 milioni netti. La stessa cifra di Lautaro Martinez.

Il Toro sta vivendo una stagione difficile, pochi gol, molti errori clamorosi parecchie insufficienze in pagella. Inevitabile che i 12 milioni netti che il Barcellona gli aveva promesso la scorsa estate sia una cifra oggi irreale ed inverosimile. Questi gli accordi. Ma purtroppo c’è un problema: mancano le firme. Non la voglia di firmare, ma proprio le firme. Soprattutto quelle della dirigenza nerazzurra. Suning è infatti sempre più lontana, alcuni dicono addirittura ormai assente ed il futuro al di là delle dichiarazioni di rito non è così roseo. Così nessun comunicato ufficiale sui rinnovi e sulla stampa solo articoli che ci raccontano di incontri “interlocutori”. Manca solo la firma, mancano i vertici della società.


(Foto: Inter)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Allegri in pole per la panchina del Real (e Zidane alla Juve?)

L'ex tecnico di Milan e Juventus se la gioca con la bandiera di Madrid Raul Gonzalez Blanco. E intanto Allegri studia lo spagnolo con la compagna Ambra Angiolini

Salute Berlusconi, gli effetti del “long Covid”: ecco come sta

Girano voci contrastanti riguardo la salute di Berlusconi: il Presidente di Forza Italia è stato di nuovo ricoverato in ospedale per qualche...

Il giudice del “caso Salvini” che manda in tilt buonisti, sovranisti e pasdaran del lockdown

Nunzio Sarpietro assolve Salvini dal sequestro di persona per nave Gregoretti. Il leader della Lega esulta: “Un giudice che studia”. Ma è lo stesso che ha tolto l'associazione a delinquere alla ong Proactiva Open Arms ed è stato beccato a pranzo al ristorante durante il lockdown

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Allegri in pole per la panchina del Real (e Zidane alla Juve?)

L'ex tecnico di Milan e Juventus se la gioca con la bandiera di Madrid Raul Gonzalez Blanco. E intanto Allegri studia lo spagnolo con la compagna Ambra Angiolini

Quanto costano i calciatori al minuto: Dimarco e Young

Federico Dimarco (Verona) e Ashley Young (Inter), tra ingaggio e tempo giocato: quando costano al minuto questi calciatori?

Olimpia Milano, più che un trionfo è il minimo sindacale

Tutti pazzi per l'Olimpia Milano, tornata alle Final Four di Eurolega dopo 29 anni. Ma attenzione a festeggiare per il "trionfo"

I 50 mila del calcio femminile

Nessuno conferma e nessuno al momento parla di cifre ufficiali, ma tra gli addetti ai lavori girano cifre che sanno tanto di reale...

Juventus verso la rifondazione, tra addii e nuovi arrivi. Rumors

La Juventus è diventata una polveriera: tutti contro tutti all'insegna del si salvi chi può. Ecco chi si prepara all'addio e chi è arriva...