Live

Gregorio Paltrinieri, quando gareggia nei 10 km a Tokyo

Quando gareggia Gregorio Paltrinieri nei 10 km di fondo a Tokyo? Mercoledì 4 luglio alle ore 23:30 italiane, nelle dell'Odaiba Marine Park.

Gregorio Paltrinieri è già argento negli 800 metri stile libero maschile alle Olimpiadi 2021 e quarto posto nei 1500 stile libero. Per lui però i giochi di Tokyo non sono ancora conclusi. Nella prossima competizione l’azzurro si cimenterà nei 10 km di fondo, in acque libere, passando al nuovo setting gara all’Odaiba Marine Park. Per alcuni è il favorito, ma la mononucleosi da cui è guarito da poco potrebbe cambiare le carte in tavola. Ecco quando gareggia Gregorio Paltrinieri nei 10 km di fondo a Tokyo.

Nuoto: quando gareggia Gregorio Paltrinieri nei 10 km a Tokyo

Gregorio Paltrinieri, detto Greg, era campione olimpico nei 1500 stile libero fino al 1 agosto, quando, in gara arrivando quarto, ha ceduto l’oro all’americano Finke. Nel frattempo ha guadagno l’argento negli 800 stile libero, e ancora per lui le Olimpiadi non sono finite. Lo attende infatti la competizione nei 10 km di fondo a Tokyo, che si terrà mercoledì 4 agosto ore 23:30 italiane nelle acque libere dell’Odaiba Marine Park.

I pronostici sui 10 km di fondo a Tokyo per Greg Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri nei 10 km di fondo a Tokyo potrebbe essere il favorito, in base ai successi ottenuti di recente. Dagli Europei di Budapest, in cui la performance dell’azzurro era stata acclamata dai più, alle seguenti prove. Nelle 5 e 10 km di fondo Paltrinieri aveva portato a casa, negli individuali, due ottimi risultati. Così come nella gara a squadre si era aggiudicato ben tre medaglie d’oro.

Tuttavia, la mononucleosi che lo ha colpito poco prima delle Olimpiadi potrebbe fare la differenza. L’atleta infatti, che non ha potuto allenarsi completamente per via della malattia, potrebbe risentirne sul piano aerobico. Così la distanza sarebbe un ostacolo per l’azzurro, che impiegherebbe più energie per raggiungere l’obiettivo. Tuttavia una prova tattica potrebbe trarlo in salvo.