Live

Gianmarco Tamberi “vola” a Zurigo e vince la Diamond League, primo italiano in assoluto

Giammarco Tamberi vince la Diamond League a Zurigo. Dopo l'oro olimpico l'atleta azzurro continua a portare a casa trionfi e trofei

Giammarco Tamberi “super” alla Diamond League a Zurigo. Dopo l’oro olimpico l’atleta azzurro continua a portare a casa trionfi e trofei.

Tamberi e la Diamond League: primo italiano a vincere

Giammarco Tamberi è il primo italiano in assoluto a vincere il diamante del massimo circuito dell’atletica mondiale nel meeting di Zurigo. La gara è da subito sua: prima arriva fino a 2.30 senza errori, poi vince arrivando a 2.32 e infine sale addirittura a 2.34 (a Tokyo aveva toccato quota 2.37), dimostrando anche a se stesso di essere il migliore: battuti l’ucraino Protsenko e il russo Ivanyuk, entrambi arrivati a 2.30.

La gara di salto in alto nella finale della Diamond League è una competizione che si svolge in dodici meeting di atletica leggera durante l’anno e Tamberi conclude la sua stagione alla perfezione.

Dall’oro di Tokyo alla Diamond League: Tamberi “vola”

Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia d’oro nel salto in alto in ex aequo con l’atleta del Qatar Mutaz Essa Barshim con cui è molto amico.

Gianmarco, seguendo le orme paterne, è divenuto un vero specialista nel salto in alto, conquistando negli anni numerosi successi: tra i più importanti, doveroso citare l’oro ai Mondiali di Portland nel 2016 e agli Europei di Amsterdam 2016.

Giammarco Tamberi: l’atleta famoso per i suoi look

Gianmarco Tamberi e la “barba a metà“: a lungo il campione ha sfoggiato una rasatura lasciata esattamente a metà, solo su mezza parte del viso. “Half-shave” (mezza-barba) è anche uno dei suoi soprannomi (oltre a Gimbo) nonché il nome con cui si presenta egli stesso su Instagram. Un look, quello della mezza barba, che lo ha contraddistinto in tante gare, ma che non abbiamo visto alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Uno dei segreti di Giammarco Tamberi: l’amore

Giammarco Tamberi è l’atleta italiano con più vittorie negli ultimi mesi. Il segreto della sua forza arriva anche dall’amore per la sua Chiara.

“Ringrazio tutti coloro che mi hanno supportato, e soprattutto Chiara, che ha messo spesso davanti le mie ambizioni a tutto il resto per permettermi di arrivare fino a qui”. Parla così Gianmarco Tamberi dopo la vittoria in riferimento alla sua fidanzata, che ha poi salutato con “Ciao Amore!” direttamente dalle telecamere.