Live

Europei 2021, dove sono finite le belle ragazze d’Italia? (E non parliamo delle wags…) – FOTO

Europei 2021, dove sono finite le belle ragazze d’Italia? Non le wags, ma le ragazze che incontriamo ogni giorno: allo stadio non ci son più

“L’erba del vicino è sempre più verde”, un vecchio proverbio lo dice da tempo immemore. Ma in questi Europei 2021 pare proprio che anche le ragazze del vicino siano sempre più belle. A noi attenti osservatori di una partita di calcio – attenti, ovvio, al gioco in campo, ma anche alla sfida che si gioca tra tifoserie allo stadio – non è sfuggita quanto le telecamere abbiano indugiato sugli spalti delle squadre avversarie. E pare proprio che queste siano sempre popolate di belle ragazze, avvolte nella bandiera nazionale, pronte a sostenere con sorrisi ed entusiasmo la loro squadra: lo abbiamo visto contro l’Austria e, prima ancora, contro la Svizzera, la Turchia, il Galles. Attenzione, non parliamo delle wags di questi Europei 2021, ma di tutte le tifose (non famose e non vip) che si sono comprate un biglietto per andare allo stadio a seguire la partita.

Quando l’obiettivo si posa sui fan degli Azzurri – chissà perché – pare solo di vedere maschi barbuti con birra in mano, cappellino d’ordinanza, sciarpetta goffamente avvolta intorno al collo (e gocce di sudore che scendono lungo la fronte). Urla incontrollate di entusiasmo si alternano alle drammatiche espressioni dei loro volti. Una domanda nasce spontanea: dove sono finite le belle ragazze d’Italia, quelle che hanno reso famoso il nostro paese, raccontate da tanti film di una volta e non solo? Perché, diciamocelo, non è solo un luogo comune: di belle donne se ne vedono tante nella nostra vita quotidiana…

Europei 2021 wags italiane
Europei 2021, alcune wags italiane

Europei 2021 tra wags e tifose non vip

Possibile che nessuna sia appassionata di calcio? Oppure la loro assenza è un’illusione ottica dettata dalla regia che sceglie le immagini? Perché, nel caso, il problema non sarebbe sugli spalti dello stadio, ma nella testa di chi sta dietro la telecamera o in cabina di regia.

E’ vero anche che ormai l’attenzione generale è rivolta quasi tutta verso le “wags”, le mogli e fidanzate dei calciatori, che catalizzano la scena calcistico-mediatica: una schiera di modelle e influencer, la cui antesignana fu Ilary Blasi. Nel 2002 a lei, che allora era la neo fidanzata, Francesco Totti dedicò uno dei più bei gol della sua carriera, indossando in mondovisione una maglietta con la scritta “Sei unica”.  Ma possibile che nessun’altra ragazza italiana sia appassionata nemmeno di calcio, ma anche solo della nazionale italiana, tanto da voler andare allo stadio?

Europei 2021 wags Margarida Corceiro
Europei 2021, tra le wags straniere Margarida Corceiro

Europei 2021, le belle ragazze non ci sono più (o così pare)

Il sospetto, allora, è sempre quello: non è che le scelte di inquadratura dei cameramen tradiscono una certa preferenza verso le tifose straniere? La cabina di regia ha forse gusti esterofili? Vedremo se saremo smentiti durante la partita con il Belgio…  

Europei 2021 Wags italiane: chi sono le mogli e le fidanzate dei calciatori azzurri – FOTO

Europei 2021, mogli e fidanzate più belle e famose: chi sono le Wags straniere – FOTO

Jessica Aidi, fidanzata di Marco Verratti