Sports Che fine ha fatto lo "stile sabaudo" della Juventus?

Che fine ha fatto lo “stile sabaudo” della Juventus?

I guai del Direttore Sportivo Fabio Paratici e della dirigenza bianconera. I tifosi sperano che la squadra si possa ritrovare presto, dentro e fuori dal campo

di redazione

Che fine ha fatto la Juventus? E non intendiamo quella sul campo che sta facendo un po’ di fatica anche per via del cambio dell’allenatore. Intendiamo soprattutto quella fuori, la dirigenza, la forza dello «Stile Juve» il vero segreto dei grandi successi bianconeri. Dall’inizio dell’anno infatti il Direttore Sportivo bianconero Fabio Paratici è stato inibito ed infine squalificato e multato per espressioni ingiuriose verso la terna arbitrale. Più o meno quello che è successo a Pavel Nedved, anche lui inibito e squalificato dall’8 al 21 dicembre e, non appena tornato in tribuna, il 22 dicembre, ha lasciato il campo a dir poco stizzito per un mancato rigore a favore della Juventus durante la sconfitta interna con la Fiorentina. Una fuga (con epiteti vari) che non è sfuggita alle telecamere.Paratici poi non è nuovo quest’anno ad episodi simili: dall’inizio dell’anno è stato sanzionato dal giudice sportivo sempre per epiteti contro la terna arbitrale con Crotone e Verona, in un caso la lite sarebbe avvenuta negli spogliatoi. Tutto questo nel bel mezzo della bufera (anche giudiziaria e sportiva oltre che di immagine) legato all’esame farsa di italiano di Luis Suarez; una vicenda per cui proprio Paratici è iscritto nel registro degli indagati per «mancate comunicazioni».Una vicenda che non ha ancora visto la parola fine.Che fine ha fatto, quindi, lo stile Juventus? I tifosi sperano che i bianconeri si possano ritrovare presto, in campo ma anche fuori

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Semestre bianco: cos’è, quando inizia e cosa significa per Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sta per entrare nel suo "semestre bianco". Ma cos'è e perché è importante?

F1, Sebastian Vettel penalizzato per la maglia arcobaleno: la protesta del pilota contro la legge anti-Lgbtq+ in Ungheria

Vettel, il pilota della Ferrari, è sotto investigazione per non aver rispettato le procedura del pre-gara del Gran Premio in Ungheria.

Vanessa Ferrari, quando gareggia: data, ora, come vedere la diretta tv della finale delle Olimpiadi Tokyo 2021

Vanessa Ferrari è arrivata in finale di corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Proverà a vincere la medaglia d'oro olimpica.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Vanessa Ferrari, quando gareggia: data, ora, come vedere la diretta tv della finale delle Olimpiadi Tokyo 2021

Vanessa Ferrari è arrivata in finale di corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Proverà a vincere la medaglia d'oro olimpica.

Marcell Jacobs, chi è il campione olimpico dei 100 metri che entra nella storia dell’atletica italiana

"L'uomo più veloce del mondo è italiano". Sembra un sogno, invece è tutto vero: Marcell Jacobs ha vinto i 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo

Olimpiadi 2021: Di Francisca, Velasco e il giornalismo dei buonisti. A Tokyo è vietato criticare

La Rai allontana Elisa Di Francisca dopo le critiche alla squadra di Fioretto femminile e lo scontro con Julio Velasco. Ipocrisie di un giornalismo che non critica mai nessuno

Chi è Gianmarco Tamberi, l’azzurro d’oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo: età, carriera, vita privata

Chi è Gianmarco Tamberi, lo specialista in salto in alto medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Età, carriera e vita privata dell'atleta

Hamilton e Verstappen: continuano le polemiche dopo l’incidente in F1

L'incidente tra Hamilton e Verstappen ha scatenato polemiche che continuano dopo il contatto in pista nel Gran Premio di Silverstone.