Sports Sos Inter… C’era una volta il nerazzurro

Sos Inter… C’era una volta il nerazzurro

Non c’è nulla di ufficiale, ma le immagini che girano sui siti specializzati (e che raramente sbagliano) sono destinate a far discutere. L’Inter campione d’Italia nella prossima stagione non vestirà nerazzurro ma un misto di due blu, chiaro e scuro, che si intrecciano su uno sfondo squamato. Non la seconda o la terza maglia: la prima. La foto anteprima l’ha pubblicata Footy Headlines e, se confermata l’indiscrezione, si tratterà di un’autentica rivoluzione che non potrà non suscitare la reazione dei tifosi più attaccati alla tradizione.

Inter, ecco la nuova maglia?

In pochi mesi la proprietà cinese Suning avrebbe realizzato un restyle completo del club, partendo dal logo e arrivando a toccare il simbolo più prezioso di una squadra di calcio. La firma è quella della Nike che è partner del club (fu) nerazzurro. L’Inter non sarebbe la prima a cercare di affrancarsi dalle strisce verticali, considerate dal punto di vista commerciale non così attraenti come il colore unico o qualche mix più moderno e accattivante per le giovani generazioni.

Dall’Inter alla Juve, addio alla “sacralità”

Anche la Juventus nel 2019 con la maglia maliziosamente denominata ‘Palio di Siena’ (due sole bande una bianca e una nera a dividere in due la casacca) e con le strisce sfumate del 2020 ha percorso la stessa strada. Solitamente gli esperimenti sono riservati alle magliette da utilizzare in alternanza alla cosiddetta ‘Home’. Il calcio del futuro sembra non guardare più in faccia a nulla, però. Nemmeno alla sacralità dei colori sociali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

M5S fallito? La dimostrazione sono Raggi e Appendino

C'è un qualche contrappasso del destino nel fatto che proprio quelli che dovevano rinnovare tutto, alla fine sono sempre gli stessi. Il...

Chi è Valentina Sganga, candidata sindaca per il M5s alle elezioni Torino 2021

Chi è Valentina Sganga, che ha annunciato ai suoi elettori e follower l’intenzione di candidarsi sindaca alle elezioni di Torino 2021

Chi è Andrea Russi, candidato M5S alle elezioni Torino 2021

Andrea Russi è un giovane politico del MoVimento 5 Stelle, prima consigliere comunale e ora candidato alle elezioni Torino 2021

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Christian Eriksen, miracolo a metà: i medici gli hanno salvato la vita (ma il futuro è lontano dal calcio)

Grazie alla grande professionalità dei medici, Christian Eriksen sta bene. Ma il suo futuro sarà lontano dai campi da calcio

Sport in tv (non solo calcio): dalla Rai ad Eurosport, promossi & bocciati

Giugno è tempo di bilanci per la televisione. I principali palinsesti si travestono d'estate dandoci la possibilità di riflettere su quello...

Bobo Tv, chi ti sopporta più… Che nostalgia della freschezza Vieri-Cassano a Tiki Taka

Vieri e Cassano avevano portato a Tiki Taka anni fa una bella ventata di freschezza. Ma con Bobo Tv ecco che si è finiti per esagerare

Mercato Inter, è stallo: chi si compra (forse) Achraf Hakimi e Lautaro Martinez

Mercato dell'Inter al palo. I due indiziati come possibili partenti restano Achraf Hakimi e Lautaro Martinez. Ma le offerte sono ferme...

Diletta Leotta, cinepanettone con Christian De Sica e Alessandro Siani. Ma sul futuro tv resta il mistero

In attesa di scoprire quale sarà il suo futuro televisivo-calcistico Diletta Leotta è sul set del cinepanettone di Christian De Sica e...