Bernandeschi al Toronto: dopo Insigne e Criscito, un altro italiano potrebbe sbarcare in Canada

Bernandeschi al Toronto: all'estero riferiscono di una trattativa molto avviata, ma al centro delle discussione c'è l'alto stipendio che chiede.

Bernandeschi al Toronto: l’ex esterno d’attacco di Juventus e Fiorentina potrebbe lasciare l’Italia e trasferirsi all’estero per cercare fortuna, ma non quella calcistica. Il punto cruciali è lo stipendio che è molto alto per diversi club che si sono interessati a lui.

Bernandeschi al Toronto: possibile

Federico Bernandeschi ha 28 anni e potrebbe cambiare Nazione e tipologia di calcio. Su di lui c’è l’interesse del Toronto che ha fatto già alcune spese ultimamente in Italia.

L’ex esterno d’attacco della Juventus è svincolato, quindi ci sarebbe da pagare solo il suo stipendio.

Come riporta Michael Singh di The Parleh la trattativa sarebbe già in fase avanzata, anche se la franchigia canadese deve prima effettuare una cessione per liberare uno dei tre slot occupati da giocatori che superano il tetto salariale imposto dal regolamento MLS.

Dopo Insigne e Criscito, un altro italiano potrebbe sbarcare in Canada

Dopo Insigne e Criscito, anche Bernandeschi potrebbe finire in Canada al Toronto.

Il suo contratto è scaduto a fine giugno 2022 ed è libero di accordarsi con altre squadre. Su di lui ci sono stati gli interessamenti di Napoli ed Atletico Madrid ma il punto sta nel suo stipendio che è molto alto. Non ci sarebbe niente di male a voler guadagnare soldi a 28 anni ma almeno avere il coraggio e la sincerità di ammetterlo a differenza di altri colleghi che si giustificano, quando non c’è niente di male nel voler sistemarsi il proprio futuro, visto che la carriera da calciatore è più breve riespetto ad altre professioni.