Ussuri Bay, da “spiaggia discarica” a luogo dai mille colori

La spiaggia russa di Ussuri Bay è una delle spiagge di vetro più belle del mondo dove la natura è riuscita a riprendersi il suo spazio

Se Ussuri Bay sia o meno la “discarica più bella del mondo” è difficile dirlo, certo è che trovare un altro luogo così particolare non è per nulla semplice. La spiaggia infatti, conosciuta anche come spiaggia di Steklyashka, si trova in Russia nella regione di Primorsky e da qualche anno a parte sta affascinando milioni di viaggiatori curiosi.

Ussuri Bay, una spiaggia trasformata dalla natura

In questo luogo del golfo dell’Ussuri, nell’estremo oriente della Russia, la natura ha fatto sicuramente un piccolo “miracolo”.

Ma cosa è successo di preciso? Per tantissimi anni bottiglie di vetro, vino, vodka e birra, proprio come accade in una discarica, sono state lasciate sull’arenile senza curarsi delle future conseguenze. Così come diversi rifiuti di plastica e porcellana, vista la presenza di una fabbrica nelle vicinanze, venivano scaricati lì da camion di passaggio. Per tale ragione la spiaggia, considerata pericolosa, è rimasta inaccessibile per ben dieci anni fino a che, è proprio il caso di dirlo, la natura ha posto rimedio a danni dell’uomo.

La magia della spiaggia oggi

Ussuri Bay oggi ha un fascino particolare, più unico che raro, ed è annoverata tra le spiagge di vetro più belle del mondo. I moltissimi rimasugli di bottiglie, grazie ad un lavoro incessante di levigatura del mare, oggi sono frammenti di pietre colorate illuminati più che mai durante le giornate di sole. La spiaggia, che prevede un ticket di visita, è una zona marina protetta e un vero e proprio spettacolo per gli occhi.

Le sfumature bianche, verdi, blu chiaro e scuro date dal vetro levigato sono qualcosa di davvero unico, specie se osservate in contrasto con la neve circostante sulle montagne e con la sabbia scura di origine vulcanica.

Non solo Ussuri Bay: le altre spiagge di vetro del mondo

È bene però sottolineare che questa in Russia non è l’unica spiaggia di vetro del mondo. Altre molto belle si possono trovare nelle Hawaii, nella zona industriale di Kauai, e a Fort Bragg, in California.

Anche qui la natura, come accaduto a Ussuri Bay, è riuscita a riprendersi il proprio spazio.