Umberto Balsamo, chi è oggi il cantante di Balla e L’angelo azzurro: canzoni, moglie, vita privata

Chi è Umberto Balsamo, cosa fa oggi il celebre cantante anni Settanta autore di Balla e L'angelo azzurro: canzoni, vita privata e carriera.

Chi è oggi Umberto Balsamo, immortale cantautore italiano anni Settanta. Autore di brani entrati nella storia della musica italiana, come Balla L’angelo azzurro, Balsamo si è ritirato dalle scene da diversi anni. Scopriamo qualcosa in più sulla sua carriera e vita privata.

Chi è oggi Umberto Balsamo: carriera, canzoni e vita privata del cantautore

Nato a Catania il 10 marzo 1942, Umberto Balsamo ha ottant’anni ed è uno dei più importanti cantanti e compositori italiani degli anni Settanta e Ottanta.

Appassionato di musica fin dall’adolescenza, muove i suoi primi passi nell’ambiente musicale nei primi anni Sessanta, dopo il suo trasferimento a Milano. Per un paio d’anni Balsamo collabora con il paroliere Luciano Beretta, con il quale scrive brani per cantanti del calibro di Iva Zanicchi Orietta Berti. Continua a scrivere canzoni per diversi anni, tentando allo stesso tempo di sfondare lui stesso come cantante.

Nel 1973 partecipa al Festival di Sanremo come artista.

Sono ben tre i brani scritti da lui in gara nella 23esima edizione: Amore mio, interpretata da lui stesso, Dolce frutto, cantata da I ricchi e poveri, e Tu, nella mia vita, cantata da Wess Dori Ghezzi. Balsamo trova il vero successo nel 1977, grazie al brano L’angelo azzurro, scritto insieme a Cristiano Malgioglio. Inizialmente pensato per Mina, dopo il rifiuto della cantante Balsamo decide di cantarlo lui stesso e di includerlo nel suo terzo album Malgrado tutto…l’angelo azzurro.

L’angelo azzurro si rivela una vera e propria hit per Balsamo, che non perde il tocco e un paio d’anni dopo incide Balla, che diventerà il singolo più famoso e amato dell’artista catanese.

Il ritmo incalzante di Balla conquista il pubblico italiano, portando alla vendita di oltre un milione di singoli.

Negli anni successivi, dopo la pubblicazione degli album Pianeti e Mai Più, Balsamo decide di prendersi una pausa dalla musica.

Per quasi un decennio sparisce dai palchi, godendosi un po’ di riposo in Brianza, ad Usmate Velate. Continua a scrivere qualche brano ogni tanto: ben tre sue canzoni partecipano al Festival di Sanremo del 1988. Prova inoltre a mettersi alla prova come produttore, affiancando Orietta Berti nell’incisione di tre dischi. Pur riproponendo ogni tanto qualche lavoro in proprio, Balsamo comincia man mano a preferire il lavoro dietro le quinte.

Vita privata: famiglia, moglie, figli

La vita familiare di Umberto Balsamo, nato e cresciuto da ultimogenito in una famiglia numerosa, è stata senz’altro movimentata. Si sa tuttavia molto poco dei suoi affetti e della sua attuale situazione sentimentale, da sempre protetta dalle grinfie dei giornali di gossip. Nel corso della sua vita, secondo alcune indiscrezioni, Balsamo ha avuto ben cinque figli. Due di questi, Tommaso e Valentina, sono nati da Zea, sua compagna di vita con la quale è sposato dagli anni Ottanta.