Sciopero fs 22 aprile 2022: fasce orarie garantite

Sciopero fs 22 aprile 2022: sarà una giornata complicata per i trasporti e di conseguenza per i passeggeri che dovranno muoversi.

Sciopero fs 22 aprile 2022: una giornata complicata per i trasporti locali e nazionali. Sarà necessario aggiornarsi primi di mettersi in cammino visti i tanti disagi previsti.

Sciopero fs 22 aprile 2022

Nello sciopero generale di venerdì 22 aprile, anche l’azienda ferroviaria Trenitalia si è unita ai disservizi e fa sapere cosa succede nella giornata di problemi: “Nelle giornate di sciopero Trenitalia assicura servizi minimi di trasporto, riportati di seguito, predisposti a seguito di accordi con le organizzazioni sindacali, ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l’attuazione della Legge 146/1990.

Poiché in corso di sciopero si potrebbero verificare variazioni non preventivabili (es.: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), è importante prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d’informazione”.

Lo sciopero, ad esempio, ha come obiettivo quello di chiedere un aumento “di salari e pensioni” per proteggere i lavoratori dall’inflazione oppure l’introduzione “del reato di omicidio sul lavoro”.

Fasce orarie garantite

Trenitali attraverso un comunicato ha informato sugli orari dello sciopero e sulle corse garantite.

“Dalle ore 00.01 alle 21 di venerdì 22 aprile 2022 – scrivono – è stato indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane. Non sono previste modifiche alla circolazione dei treni a lunga percorrenza. Per i treni regionali sono garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21. L’agitazione sindacale può comportare modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

Per informazioni è attivo anche il numero verde gratuito 800 89 20 21″.

 

LEGGI ANCHE: Sciopero Trenord 22 aprile in Lombardia: a rischio i treni regionali