Robin Hood, storia vera: è esistito davvero?

Chi è Robin Hood? È davvero esistito questo personaggio oppure no? Ecco cosa sappiamo di questo eroe avvolto nella leggenda

Robin Hood è un eroe popolare del Regno Unito che ha ispirato alcune opere della letteratura britannica. È un personaggio metà storico e metà leggendario: vediamo il perchè.

Chi è Robin Hood

Robin Hood è un personaggio metà storico e metà leggendario, probabilmente frutto della fusione del personaggio realmente esistito. Questa persona a cui la figura di Robin Hood si rifà potrebbe essere un nobile sassone decaduto o un bandito e le sue gesta si intrecciano con le leggende del dio della foresta.

La versione un po’ più moderna di Robin Hood, invece, si è evoluta parlando di un generoso giustiziere molto abile con l’arco che, nell’immaginario collettivo, ruba ai ricchi per dare ai poveri. Una delle gesta che lo contraddistingue, inoltre, è restituire ai cittadini le ingenti tasse raccolte dallo Sceriffo di Nottingham.

Una conferma che gli abitanti dello Yorkshire siano particolarmente legati alla leggenda è il nuovo aeroporto del South Yorkshire, che ha preso il nome di “Robin Hood Airport Doncaster Sheffield”.

La cultura popolare

Nella cultura popolare i racconti del personaggio sono associati con l’area della foresta di Shoerwood e la Contea di Nottingham, anche se altri lo considerano originario dello Yorkshire. Una tomba con il suo nome si trova al priorato di Kirkless nello Yorkshire occidentale, in un monastero, e questo crea ancora di più un alone di mistero intorno a questa figura. La storia narra che la madre superiora fosse una parente di Robin Hood.

L’eroe, seconda la storia, si era ammalato e che si fosse rifugiato nel monastero, dove la madre superiora cominciò a prendersi cura di lui. La sue condizioni di salute, poi, peggiorarono fino a portarlo alla morte.

Le date di nascita e morte

Sulle date di nascita e morte, ad ogni modo, ci sono anche qui teorie contrastanti: c’è chi colloca la sua nascita tra il 1285 e il 1295, altri invece dicono che nel 1247 sia morto.

La prima testimonianza circa l’esistenza di una figura di tale nome è del 1377. Il primo racconto completo tuttora esistente intitolato “Le gesta di Robin Hood” è del 1510 ma le origini della leggenda sono particolarmente oscure ed i più antichi riferimenti sono piuttosto confusi.

Robin Hood è pure il protagonista di una novella delle The Canterbury Tales di Geoffrey Chaucer.