Rita Levi Montalcini marito: era sposata sì o no?

Rita Levi Montalcini marito: la scienziata era sposata oppure no? Come ha conciliato la sua vita privata con il lavoro?

Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la medicina nel 1986, è stata una scienziata che ha sempre le idee molto chiare su come gestire la sua vita privata. Ma era sposata sì o no? Aveva un marito?

La Rai ha reso omaggio alla scienziata con un film, il cui personaggio di Rita Levi Montalcini è interpretato da Elena Sofia Ricci.

Rita Levi Montalcini marito: era sposata sì o no?

Rita Levi Montalcini, che vinse il premio Nobel per la Medicina, non è mai stata nè moglie nè madre.

Rita infatti, anche nel corso di uno speciale che era andato in onda su Rai 1, aveva dichiarato che il non essersi sposata e non aver avuto figli è stata una sua scelta. “Il non matrimonio rispondeva alle mie esigenze di dedicarmi alla scienza. Avevo un giovane compagno che voleva sposarsi a tutti i costi. Ho rifiutato il matrimonio. Se sono stata innamorata? No. Ho avuto delle forti amicizie e basta“. A Pippo Baudo, inoltre, aveva dichiarato che: “La mia vita è stata una luna di miele con il cervello” a conferma del fatto che il non aver avuto figli per lei non è mai stato un sacrificio. Rita conseguì la laurea in Medicina nel 1936 con 110 e lode, e da lì in avanti iniziò la sua carriera scientifica.

La discussione con il padre

La decisione di non diventare nè moglie nè madre Rita la prese nel 1930, quando da giovanissima decise di voler studiare medicina. Sempre ai microfoni della Rai, la scienziata aveva raccontato quelli che erano stati i disaccordi sul tema con suo padre: “Mio padre reputava difficile conciliare la vita di madre e di moglie, con una vita di lavoro. Era contrario, non lo accettava. Un giorno gli ho detto che non volevo diventare né moglie, né madre e gli chiesi il permesso di fare quello che volevo.

Mi disse: ‘Non ti approvo, ma non posso impedirtelo.