Re Carlo III fissato coi cubetti di ghiaccio, perché? “Ne ha sempre una vaschetta”

Le fissazioni di Re Carlo III, da dove nasce la mania dei cubetti di ghiaccio? Tutto sulle strane abitudini del monarca: "Ne ha sempre una vaschetta".

Re Carlo III fissato con i cubetti di ghiaccio, ecco il perché della strana abitudine del monarca“Ne ha sempre una vaschetta con se”. Diamo uno sguardo alle piccole manie del Re d’Inghilterra, svelate dal Daily Star.

Re Carlo III e la fissa dei cubetti di ghiaccio: perché ne ha sempre una vaschetta?

Sono giorni concitati per Re Carlo III, la cui incoronazione ufficiale è ormai sempre più vicina. La cerimonia si terrà tra qualche mese, il 6 maggio 2023 e il Regno Unito è in fermento per i preparativi. L’uscita di Spare, la biografia del secondogenito del monarca, Harry, ha senz’altro creato scompiglio per la Famiglia Reale, in uno dei momenti più importanti della storia recente del paese. Il libro, in verità, non ha fatto che riaccendere la curiosità del pubblico sulla vita dei reali, anche fuori dalla Gran Bretagna.

In particolare, un recente articolo ha svelato alcuni dettagli su alcune abitudini particolari di Re Carlo, nello specifico una sua strana fissazione per i cubetti di ghiaccio. Secondo il Daily Star il monarca, quando è in viaggio, avrebbe sempre con se un apposita vaschetta piena di dischi di ghiaccio per i suoi drink. Il Re, a quanto pare, detesta il rumore dei cubetti nel suo bicchiere, al punto di “rinfrescare” le proprie bevande solo con i suoi dischi. Una stranezza che in qualche modo lo rende simile a sua madre, la defunta Regina Elisabetta, che al contrario adorava il tintinnio del ghiaccio.

Le altre manie del monarca: dal peluche al suo piatto preferito

Nell’articolo vengono evidenziate tante altre piccole manie di Re Carlo III. Prima fra tutte c’è la sua adorazione per l’orsetto di peluche della sua infanzia. È un ricordo a cui tiene moltissimo, al punto che, per lungo tempo, l’unica persona autorizzata a “maneggiare” il pupazzo era la sua leale tata. Il monarca nutre un amore smodato per il risotto ai funghi, suo piatto preferito. Ha uno chef personale che lo segue ovunque nel mondo, con il compito di cucinargli tale pietanza in qualunque paese si trovi.