Raoul Bova, chi è: moglie, figli, vita privata, Don Matteo, film

Raoul Bova è un attore italiano con diverse esperienze nel campo della recitazione tra fiction e cinema con un ricco gossip.

Raoul Bova è il bello e bravo attore con una lunga esperienza sia di fiction televisive sia di cinema. La sua carriera però non è iniziata da subito nel mondo dello spettacolo, ma con lo sport, in particolare con il nuoto: una grande passione praticata anche a livello agonistico, anche se poi è arrivata la decisione di abbandonare questa strada professionale. Conosciamolo meglio, dal lavoro alla vita privata.

Raoul Bova: vita privata

Raoul Bova nasce a Roma il 14 agosto del 1971.

Figlio di genitori con origini calabresi e campane, si è diplomato all’Istituto Magistrale “Jean Jacques Rouseau” per poi dedicarsi al nuoto. All’età di 15 anni vince i campionati giovanili nei 100 metri dorso. Dopo il diploma si iscrive all’Isef ma non termina gli studi.

Raoul Bova: moglie e figli

Raoul Bova si sposa nel 2000 con Chiara Giordano dopo una convivenza di tredici anni. Con Chiara ha due figli: Alessandro Leon e Francesco.

Il matrimonio finisce dopo l’incontro con l’attrice spagnola Rocio Munoz Morales nel 2013 Raoul. Dalla loro relazione sono nate due bambine: Luna, il 2 settembre 2015 e Alma il 1 novembre 2018.

Film dell’attore

Il suo esordio nel cinema avviene nel film “Un piccolo grande amore” di Carlo Vanzina nel 1993. Nel 2002 lavora in un film di Silverster Stallone: Avenging Angelo. Nel 2008 è il protagonista del film campione di incassi Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia dove recita con Michela Quattrociocche e del sequel Scusa ma ti voglio sposare .

Al cinema poi ha recitato anche insieme a Elio Germano nel film La nostra vita del 2010.

Nel 2011 inoltre recita insieme a Paolo Conticini nella miniserie di successo Come un delfino. partecipa poi al film Nessuno mi può giudicare con Paola Coltellesi con la quale lavorerà anche in  Scusate se esisto del 2014. Nello stesso anno è al cinema con Fratelli Unici con Luca Argentero.

Raoul Bova e Don Matteo

Una vera sorpresa è stato l’annuncio di Raoul Bova nuovo protagonista della fiction “Don Matteo”: nei panni di don Massimo prende il posto del mitico ed unico sacerdote interpretato da sempre da Terence Hill.