Nuovo Governo, Meloni accelera: “Abbiamo troppe scadenze importanti”

Giorgia Meloni spinge per accelerare la formazione del nuovo governo, obiettivo il 21 ottobre: "Troppe scadenze, bisogna fare presto".

Giorgia Meloni accelera, vuole il nuovo Governo subito“Troppe scadenze importanti, bisogna fare presto”. La leader di Fratelli d’Italia punta ad avere pronta una squadra di Ministri entro il 21 ottobre. La Russa: “Non abbiamo tempo da perdere”.

Giorgia Meloni spinge per il nuovo governo: “Bisogna far presto, troppe scadenze”

Il centrodestra continua a lavorare per la formazione del nuovo Governo. Sono giorni decisivi per la scelta dei Ministri che formeranno il nuovo esecutivo.

La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ribadisce l’importanza di accelerare i tempi, con dichiarazioni stringate all’uscita da Montecitorio: “Vediamo di capire quando sono le consultazioni. Bisogna cercare di fare presto, ci sono troppe scadenze importanti“. È della stessa idea anche il senatore di FdI Ignazio La Russa“Giorgia Meloni sta lavorando giorno e notte perch* sa che bisogna fare presto perché le urgenze sono tante e non c’è tempo da perdere“.

Si discute sui ministri tecnici, obiettivo un nuovo esecutivo entro il 21

La principale causa di discussione nel centrodestra è la quantità di Ministri tecnici. Secondo le indiscrezioni, la Meloni vorrebbe una squadra di 20 Ministri, composta per più della metà da esperti esterni ai partiti. Con questo piano Forza Italia e la Lega riceverebbero solo tre ministeri ciascuno, uno scenario poco gradito a Silvio Berlusconi Matteo Salvini. Da Fratelli d’Italia viene ribadita l’intenzione di trovare un compromesso con gli altri membri della maggioranza, ma allo stesso tempo dare continuità al paese: “Non c’è alcuna volontà di creare fratture tra l’attuale governo e quello che verrà”. L’obiettivo è comunque quello di costruire una nuova squadra di governo entro il 20-21 ottobre, data in cui si svolgerà il prossimo incontro del Consiglio Europeo.