Mons, chi sono: tutto sul gruppo indie torinese concorrente a The Band

Chi sono i Mons, gruppo indie torinese tra i concorrenti di The Band. Sotto la guida di Marco Masini hanno già conquistato gli spettatori.

Chi sono i Mons, gruppo musicale tra i concorrenti di The band. Sotto l’ala di Marco Masini, i cinque ragazzi di Collegno hanno già conquistato il pubblico della trasmissione presentata da Carlo Conti. Scopriamo qualche informazione in più su di loro.

Chi sono i Mons, gruppo musicale indie torinese: vita, esordi e carriera

Mons sono un gruppo musicale indie formatosi nel 2015 a Torino. I membri della band sono cinque ragazzi ventenni originari di Grugliasco, Rivoli e Collegno. Marco Capitanio è la voce del gruppo, al suo fianco suonano Alessandro Crupi alla chitarra, Andrea Colombo alle tastiere, Marco Garbarino al basso e Alessandro Alloj alla batteria.

Il nome della band nasce da un graffito: i musicisti sono stati ispirati da una scritta “Snow” e hanno deciso di ribaltarla, ottenendo il nome “Mons”.

Cominciano la loro carriera musicale come cover band, esibendosi in pub e locali, per poi iniziare man mano a comporre i loro primi brani originali. Nel 2017 i Mons pubblicano il loro primo EP, M.O.N.S., grazie al quale si fanno notare nella scena discografica.

In seguito fanno esperienza in live partecipando a diversi festival e manifestazioni, tra cui Collision Festival di Barolo, all’Area Lounge di Casa Sanremo e al Fiat Music di Red Ronnie. Nel 2019 scrivono il loro album d’esordio, Non può piovere per sempre, da cui è tratto il singolo Fiato corto.

I Mons a The Band guidati da Marco Masini: “Un’emozione unica, ancora non ci crediamo”

I Mons sono uno dei sedici gruppi emergenti che partecipano a The Band, talent show di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Grazie al supporto del loro tutor, il cantautore Marco Masini, il gruppo è riuscito ad accedere alla fase finale del programma. Il gruppo si è detto entusiasta dell’esperienza televisiva e ha voluto ringraziare Masini per i suoi insegnamenti: Non ci stiamo ancora credendo, è stata un’emozione unica.

Grazie a Marco Masini per avere creduto in noi. Ora inizia un percorso nuovo, siete pronti?”. Nel corso della seconda puntata di The band i Mons hanno cantato Up patriot to arms di Franco Battiato, guadagnandosi il primo posto in graduatoria. Nel corso del programma hanno portato sul palco anche Monna Lisa di Ivan Graziani Prima di andare via di Neffa. Al momento il gruppo è al quarto posto nella classifica generale, con 74 punti accumulati nel corso del programma.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by MONS (@_monsofficial_)