Mihajlovic, funerali: quando e dove si svolgeranno per dare l’ultimo saluto al serbo

Mihajlovic, funerali: questa mattina ci sarà la possibilità di dare l'ultimo saluto a Roma all'ex allenatore ed ex calciatore serbo.

Mihajlovic, funerali: in questo lunedì prima di Natale ci sarà la possibilità di dare l’ultimo saluto all’ex allenatore e calciatore serbo. Nelle ultime ore tanti sono stati i messaggi di affetto ma anche le visite di spicco alla camera ardente allestita in Campidoglio.

Mihajlovic, funerali: l’ultimo saluto al serbo

Dopo la camera ardente in Campidoglio, oggi ci sarà l‘ultimo saluto a Sinisa Mihajlovic. Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, a RadioRai nel programma “Radio Anch’io lo sport”: «Sono stati giorni profondamente tristi per la perdita di Mihajlovic e di Sconcerti, rimane un ricordo fantastico di due grandi personaggi del calcio; persone oneste, schiette, sincere, li ricorderemo sempre con affetto».

Durante la camera ardente, sono arrivati tantissimi amici ed personalità di spicco per portare il proprio omaggio all’ex allenatore del Bologna. Dalla premier, Giorgia Meloni, al presidente del Senato, Ignazio La Russa, passando per Luciano Spalletti, il numero uno della Lazio Claudio Lotito, Vincenzo Montella e tanti altri. Il presidente del Consiglio, Meloni, all’uscita della camera ardente: “Mihajlovic lascia un significato importante, non solo nel mondo del calcio. La sua figura rappresenta il coraggio, era rispettato da tutti, sia dai tifosi delle sue squadre sia da chi non tifava per le sue squadre. La vita è una battaglia, devi saperla combattere. Lui l’ha fatto con onore, lo ha fatto nel rispetto delle regole, fino all’ultimo. Ci ha dato un grande insegnamento: quando hai un’influenza sugli altri, il modo in cui conduci la tua vita lo trasferisci sul prossimo, lui questo lo sapeva fare, per cui vale la pena ringraziarlo”.

Quando e dove si svolgeranno

Le esequie alla Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, alle ore 11.30 in Piazza della Repubblica a Roma. La messa sarà celebrata dall’arcivescovo di Bologna cardinale Matteo Maria Zupp Annunciata la presenza al gran completo del Bologna con anche il presidente Joey Saputo.

 

 

LEGGI ANCHE: Messi ha deciso il suo futuro in Nazionale: ecco le sue parole dopo la finale con la Francia