Marco Bucci, chi è: curriculum e partito del sindaco di Genova, al secondo mandato

Marco Bucci è un manager, già sindaco di Genova dal 2017, si ripresenta alle elezioni comunale nel giugno 2022.

Marco Bucci è il sindaco uscente della città di Genova ma si è ripresentato alle elezioni comunali nel giugno 2022, ottenendo una vittoria schiacciante al primo turno. Bucci è un manager di successo, che ha portato avanti la sua formazione tra gli Stati Uniti e l’Italia.

Marco Bucci, chi è: curriculum

Marco Bucci è nato a Genova il 31 ottobre 1959. Si è laureato in Farmacia e in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche. In seguito consegue la specializzazione negli Stati Uniti, nelle Università del Minnesona e Michigan.

Nel corso della sua carriera ricopre molti incarichi dirigenziali, sia in Italia che all’estero. Tra le sue esperienze professionali si ricordano cariche come presidente di Carestream Health Inc. a Rochester (Usa), la vicepresidenza di SGS a Ginevra, l’incarico di Ceo in Eastman Kodak Company tra Genova e New York.

Nell’ottobre 2015 Toti chiama Bucci per guidare Liguria Digitale, allo scopo di sviluppare l’infrastruttura tecnologica e i servizi digitali in tutto il territorio ligure.

Riguardo la sua vita privata, si legge che è sposato con Laura, ed i due hanno avuto due figli Matteo e Francesca. Tra le sue passioni vi sono anche le escursioni nell’entroterra genovese, l’alpinismo e un grande amore per il mare.

Partito e carriera politica del sindaco di Genova, riconfermato nel 2022

Il 27 giugno 2017 è stato eletto sindaco di Genova a capo di coalizione di centro-destra composta da Forza Italia, Lega Nord e Fratello d’Italia.

Alle elezioni comunali del 2022, si ripresenta con la coalizione del centrodestra. La sua candidatura è appoggiata dalle seguenti liste: Genova Domani, Giorgia Meloni per Bucci-Fratelli d’Italia, Toti per Bucci, Bucci sindaco, Liberalsocialisti-Npsi, Forza Italia-Berlusconi-Bucci sindaco, Con Bucci-Unione di centro, Lega Liguria-Bucci sindaco, Gente d’Italia per Genova-Popolo libero solidale. La campagna di Bucci si è rivelata un vero successo. Il sindaco uscente ha infatti ottenuto il suo secondo mandato alla guida della città ligure.

Bucci ha raccolto il 55,49% delle preferenze, distanziando di molto il rivale Ariel Dello Strologo, fermo al 38,03%.

LEGGI ANCHE: Elezioni comunali Genova 2022, chi sono i candidati?