Joao Felix al Chelsea, è ufficiale: tutti i dettagli dell’operazione

Joao Felix è ad un passo dalla firma con il Chelsea: tutti i dettagli sull'operazione che porterà il portoghese in Premier League.

Joao Felix è un giocatore del Chelsea, il portoghese a Londra per la firma. Tutti i dettagli sull’operazione che ha portato in Premier League il giovane fantasista dopo tre stagioni e mezza all’Atletico Madrid.

Joao Felix firma con il Chelsea, tutti i dettagli dell’operazione

È ormai fatta per il passaggio di Joao Felix al Chelsea. Nonostante i tentativi di Juve, Arsenal e Manchester United, sono stati i londinesi a spuntarla e ad assicurarsi le prestazioni della punta dell’Atletico Madrid, che lo acquistò nel 2019 per ben 125 milioni. Il fantasista portoghese sarà un giocatore dei Blues almeno per i prossimi sei mesi. Il 23enne si trasferisce da Madrid a Londra in prestito oneroso, in un’operazione da 11 milioni di euro che comprende anche il pagamento del suo stipendio, tra i cinque e i sei milioni. Non c’è nessun accordo per un’eventuale riscatto, tutto verrà deciso in base alle prestazioni in campo di Felix. Il suo arrivo ai Blues potrebbe dare un po’ di respiro ai dirigenti del Milan nelle trattative per il rinnovo di Rafael Leao: con una tentazione in meno all’orizzonte, il portoghese potrebbe essere più propenso a prolungare il suo contratto.

I motivi dietro l’addio, la frattura con Simeone: “Giocherà quando riprenderà ad allenarsi”

Dopo tre stagioni e mezza con i Colchoneros, Joao Felix lascia l’Atletico Madrid nel mercato di gennaio. Una separazione amara giustificata da quella che pare un’insanabile frattura con l’allenatoreDiego Simeone. I due hanno un pessimo rapporto, come traspare anche dalle recenti interviste del tecnico: Quando riprenderà ad allenarsi bene, quando ritroverà il tocco da goleador di cui abbiamo bisogno, giocherà. Per ora le sue prestazioni sono peggiorate, quindi giocano altri“.