Juventus, si punta al riscatto di Milik: quanto costerebbe ai bianconeri?

Juventus, Milik ha convinto tutti: si accelera per il riscatto. Quanto costerebbe ai bianconeri? Le cifre e i termini per l'acquisto definitivo.

Juventus, Milik convince e si punta al riscatto: quanto costerebbe? L’attaccante polacco si è dimostrato una risorsa preziosissima in questi primi mesi a Torino e i bianconeri sono pronti ad acquistarlo a titolo definitivo. Tutte le cifre dell’affare.

Juventus e Milik, si pensa al riscatto dell’attaccante: ecco quanto costerebbe

Il goal-vittoria su punizione con la Cremonese è solo l’ultima di una serie di reti decisive firmate Arkadiusz Milik, andato a segno 7 volte in 18 presenze dal suo arrivo alla Juventus. Le grandi prestazioni del centravanti polacco classe 1994 hanno convinto il club bianconero, che ora pensa seriamente al suo riscatto. Milik è in prestito dall’Olympique Marsiglia, che ha già ricevuto un milione di euro la scorsa estate. La Juve potrà acquistarlo a titolo definitivo versando altri sette milioni di euro entro il 30 aprile 2023. La dirigenza non pare avere alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire questa occasione, anche perché più Milik si mette in mostra più la concorrenza lo osserva con estremo interesse.

Partner di Vlahovic e suo vice, le prestazioni del centravanti

C’era molta diffidenza attorno ad Arkadiusz Milik dopo il suo arrivo estivo. Il suo rendimento ha sorpreso il pubblico bianconero negli scorsi mesi: il centravanti ha dimostrato grande affidabilità ed attaccamento alla maglia. In particolare starà sorridendo Massimiliano Allegri, che aveva espressamente richiesto l’acquisto dell’attaccante. Milik ha mostrato di poter essere una pedina utilissima per l’attacco della Juventus, sia come partner di Dusan Vlahovic che come suo sostituto, soprattutto da quando la pubalgia tormenta il bomber serbo.