Live

Io speriamo che me la cavo (film): attori, frasi, significato, dove vederlo

Io speriamo che me la cavo è una commedia italiana del 1992 che ha come attore protagonista l'intramontabile Paolo Villaggio

Io speriamo che me la cavo è una commedia molto famosa del 1992 diretta dal regista Lina Wertmüller. Ecco dove vederlo e qual è la trama.

Io speriamo che me la cavo: il cast

Il cast di Io speriamo che me la cavo, diretto da Lina Wertmüller, è ricco di attori italiani che hanno avuto grande successo tra le pellicole italiane. Punta di diamante tra gli attori è Paolo Villaggio, ma assieme a lui hanno recitato Isa Danieli, Paolo Bonacelli, Gigio Morra, Sergio Solli, Ciro Esposito, Maria Esposito, Adriano Pantaleo, Pier Francesco Borruto, Ester Carloni, Fulvia Carotenuto, Annarita D’Auria, Eduard Criscuolo, Alessandra De Tora, Salvatore Terracciano, Giuliano Amatucci, Anna De Magistris, Consalvo Dell’Arti, Salvatore Emilio, Dario Esposito, Roberta Galli.

Trama

La trama di Io speriamo che me la cavo ha come protagonista il professore ligure Marco Tullio Sperelli che viene trasferito per errore in una scuola elementare nel napoletano. In questo contesto dovrà affrontare disorganizzazione, genitori assenti e bambini abbandonati a loro stessi e, sebbene inizialmente volesse chiedere il trasferimento, deciderà in un secondo momento di rimanere. Ambientato in Campania ma girato in Puglia, il film cerca di mettere a nudo alcuni fenomeni come la camorra, il contrabbando, la prostituzione dal punto di vista innocente dei bambini.

All’interno di una terza elementare che si ritrova a dover gestire, il maestro deve affrontare una situazione molto caotica. In classe, infatti, ha solo tre allievi: il quarto va a cercarselo a domicilio mentre gli altri (una ventina in totale) li recupera qua e là, quasi sempre in strada. Tra i bambini della classe c’è Rosinella, tenera con il maestro, Vincenzino, intelligente e svelto e Raffaele, il più grande, già implicato a far da messaggero per la camorra locale.

Ma riuscirà con il tempo ad ottenere la fiducia degli alunni.

Frasi celebri

“Se devo dire la verità, ma proprio la verità, a me il telegiornale dell’una mi piace, perché non lo vedo in quanto esco da scuola a più dell’una”

“A me io lo sport che preferiscolo e il calcio, perché si segnano molti gol, mentre nello sci e nel cavallo non si segna neanche un gol”

“Il mondo fa schifo, io non ho paura a dirlo, perché sono il capoclasse, e certe cose posso dirle”

Trailer

Io Speriamo che me la cavo: dove vederlo

il film Io speriamo che me la cavo sarà in onda su Rete4 il giorno venerdì 7 gennaio a partire dalle 21:25.