Giornalisti Rai in sciopero: la protesta contro i tagli all’informazione

Oggi 29 Dicembre, è stato proclamato lo sciopero dei giornalisti Rai. USIGRai protesta contro i tagli all'informazione notturna e sportiva.

Il 29 Dicembre è il giorno dello sciopero dei giornalisti Rai. I cronisti contestano i recenti tagli all’informazione che hanno portato alla cancellazione dell’edizione notturna di TGR e TG Sport.

29 Dicembre, parte lo sciopero dei giornalisti Rai: basta tagli all’informazione

Lo sciopero dei giornalisti Rai si svolge oggi, 29 Dicembre. Il sindacato USIGRai ha indetto la protesta per contestare i tagli all’informazione sportiva e regionale. L’amministratore delegato della Rai Carlos Fuortes ha infatti annunciato che, dal 9 Gennaio, le edizioni notturne di TGR e TG Sport saranno cancellate, giustificando la decisione con i bassi ascolti.

Daniele Macheda, segretario di USIGRai, si oppone alla nuova linea aziendale del servizio pubblico radiotelevisivo: Restano i tagli lineari all’informazione di servizio pubblico, decisi dal vertice aziendale, senza un piano industriale, senza un progetto e senza alcun confronto. L’amministratore delegato solo un mese fa aveva detto  alla Commissione di Vigilanza che il servizio Pubblico “non insegue lo share come unico parametro di successo”. Noi chiediamo che questo vertice smetta la logica dei tagli e avvii un confronto serio e leale con i sindacati.

Il metodo da seguire deve essere quello di aggredire gli sprechi  invece di  ridurre il servizio ai cittadini. Risparmiare su appalti e contratti strapagati e valorizzare il personale interno”.

Anche il Cdr di Rai Sport contesta la decisione di Fuortes: “Non crediamo che sia nella logica del Servizio Pubblico valutare solo in termini di ascolti il Tg Sport della notte, primo e unico appuntamento a informare i cittadini sugli eventi sportivi della sera”.

Le modifiche al palinsesto: cancellati Oggi è un altro giorno e La vita in diretta

L’adesione allo sciopero di molti cronisti ha costretto le reti Rai a porre alcune modifiche del palinsesto: tante le trasmissioni ridimensionate o sostituite. Unomattina non è andato in onda, mentre Storie Italiane è cominciato alle 9, un’ora prima del solito. Nel pomeriggio, Oggi è un altro giorno e La vita in diretta sono stati cancellati dalla programmazione odierna. Saranno sostituiti dal film Aladdin e dalla replica di Tale e Quale Show – Il torneo. Il Tg delle 13:30 andrà invece in onda, ma in versione ridotta.