GF Vip, Ginevra Lamborghini fa una battuta omofoba: rischia la squalifica?

GF Vip 7, Ginevra Lamborghini nella bufera per una battuta omofoba: rischia l'espulsione del reality show? Cosa succederà?

GF Vip 7, un’altra bufera su Ginevra Lamborghini: rischia la squalifica per una battuta omofoba. L’uscita infelice della sorella di Elettra ha provocato scalpore sul web, creando diverse polemiche. Come reagirà Alfonso Signorini?

GF Vip 7, Ginevra Lamborghini a rischio squalifica per una battuta omofoba

Ginevra Lamborghini continua a far parlare di se, ma stavolta non c’entra sua sorella Elettra. La concorrente del Grande Fratello Vip 7 rischia di essere squalificata dalla competizione a causa di un’esternazione infelice.

Durante una conversazione con Attilio Romita, Ginevra ha fatto una battuta omofoba che ha lasciato di stucco il pubblico del web. “Dopo cena mi piace mangiare un po’ di crudités.” -afferma il giornalista- Ma non trovo i finocchi. La Lamborghini ha quindi risposto: Guarda in questa casa un paio ce ne sono“. La battuta ha grande successo nella casa, ma ha generato molte discussioni tra il pubblico.

Cosa farà Alfonso Signorini: i precedenti

A prescindere dalle controversie via web, bisognerà vedere se Alfonso Signorini e il GF decideranno di prendere provvedimenti. L’opinione infiammata del web potrebbe avere il suo impatto. Signorini ha infatti affermato che in questa edizione faranno molto attenzione al volere dei social in cerca di contenuti e feedback: “Sceglierò ogni puntata gli spunti che mi segnalerà Giulia Salemi, il sentimento della rete espresso tramite commenti e gif e lo trasferirò ai concorrenti“. 

In passato il reality non si è imposto in maniera diretta sulla questione.

Nel 2017, il conduttore Marco Predolin venne squalificato per una clamorosa bestemmia, ma le clip incriminate includevano anche diverse esternazioni omofobe. D’altro canto, nell’edizione 2021 Katia Ricciarelli fece spesso scalpore per le sue uscite offensive: “Ma Biagio è normale o è gay? Speriamo di no”. Ciononostante, l’ex moglie di Pippo Baudo schivò ogni accusa ed evitò la squalifica, venendo eliminata al televoto dopo 5 mesi di permanenza nella casa.