Eva Henger parla dopo l’incidente: “Ho dolori allucinanti”

Eva Henger dopo incidente fa sapere: "ho dolori allucinanti". Ma come sta oggi la showgirl, dopo l'incidente che ha avuto in Ungheria?

La showgirl Eva Henger, in una intervista esclusiva rilasciata a Novella 2000, racconta di come sta dopo il terribile incidente avvenuto il 29 aprile in Ungheria, in cui è stata coinvolta insieme al marito Massimiliano Caroletti. Dopo aver subito diversi traumi, l’attrice era stata ricoverata in ospedale e, a causa del peggioramento delle sue condizioni, era anche stata operata d’urgenza.

Eva Henger parla dopo l’incidente: “Ho dolori allucinanti”

La showgirl, parlando a Novella 2000, ha rivelato di essere ancora parecchio provata da quanto le è successo e da questo incidente.

Attualmente Eva non può ancora camminare e si deve servire di una sedia a rotelle. Ha ammesso di essere provata, però, anche per il pensiero delle due persone che sono morte nello scontro e che quindi non ce l’hanno fatta a salvarsi.  “Ancora piango spesso per tutto quello che è successo – ha dichiarato – Mi viene in mente l’incidente, le due persone che non ci sono più. Mi dispiace tantissimo. Quando riuscirò a camminare e uscirò, vorrei andare a porgere i fiori per loro e dire due parole.

Non è importante di chi sia stata la colpa. Nessuno è uscito di casa con l’intento di fare del male a qualcuno. La cosa importante è che a questa tragedia abbiamo partecipato in quattro e ora in due non ci sono più”.

Le operazioni in Italia

La showgirl, dopo essere stata assistita in Ungheria in un primo momento, era arrivata a Roma su un jet privato ed era stata ricoverata in una clinica romana.

Barbara d’Urso, molto amica di Eva, aveva raccontato a “Pomeriggio Cinque” in quei giorni che dopo l’incidente “Il suo braccio stava andando in setticemia e lo hanno scoperto all’improvviso, mi ha mandato foto con la fuoriuscita di liquido. Motivo per cui al momento si trova sotto i ferri”.