Ciao Darwin 2023 cancellato, Bonolis smentito: cosa è successo?

Ciao Darwin 2023 non si da, niente ritorno in prima serata per Paolo Bonolis. Lo show, ai box dal 2019, è assente dal palinsesto per la prossima stagione tv.

Niente Ciao Darwin nel 2023, cancellato dal palinsesto: cosa è successo? Smentite le parole di Paolo Bonolis, che parlava di un ritorno in prima serata a marzo. Le motivazioni dietro la scomparsa dell’amato show Mediaset.

Ciao Darwin 2023 cancellato, cosa è successo allo show di Paolo Bonolis?

Il 2023 doveva essere l’anno del ritorno in tv di Ciao Darwin, l’esagerato game show di Paolo Bonolis Luca Laurenti assente dal piccolo schermo dal 2019. Un recente comunicato stampa, tuttavia, ha dato una pessima notizia ai fan del programma. La Mediaset ha annunciato i programmi in arrivo per la prossima stagione televisiva. Tanti ritorni come Michelle Impossible Lo show dei record di Gerry Scotti, ma di Ciao Darwin non c’è alcuna traccia. Una cancellazione che fa molto rumore, soprattutto dopo l’annuncio di Paolo Bonolis negli scorsi mesi, che aveva assicurato il ritorno dello show a TV Sorrisi e Canzoni“Nel 2023 cosa mi aspetta? Invecchierò un altro anno, poi dall’Epifania parte la nuova edizione di Avanti un altro e i primi di marzo torna Ciao Darwin. La novità è che siamo ancora tutti vivi ed è giù un passo avanti”. La notizia sarà stata senz’altro frustrante per il conduttore che si era scoperto in prima persona per rassicurare il pubblico. Cosa è successo?

I motivi dietro la mancata messa in onda

Con ogni probabilità la cancellazione di Ciao Darwin è dovuta ad un rinvio causato dagli enormi costi di produzione. Per sua stessa natura, infatti, lo show comporta spese non da poco per poter esser messo in piedi. Dai tanti ospiti di spessore, all’enorme cast di concorrenti e comparse, ai set diversi per ogni puntata, cui si aggiungono le assicurazioni per infortuni per le prove più spericolate. Non è quindi una sorpresa che Mediaset possa aver deciso di dare la priorità a programmi dai costi più contenuti e dal più sicuro successo, dopo un’assenza così lunga dal piccolo schermo per lo show di Bonolis.