Chi era Romina De Cesare, uccisa a Frosinone: fermato l’ex fidanzato

Chi era Romina De Cesare: ennesima vittima di femminicidio a Frosinone. Una giovane donna è stata trovata senza vita nel suo appartamento.

Chi era Romina De Cesare: l’ennesima vittima di femminicidio. Questa volta a Frosinone, in provincia di Roma, una giovane donna è stata trovata senza vita nel suo appartamento.

Chi era Romina De Cesare, uccisa a Frosinone

Romina De Cesare aveva 36 anni ed era originaria del Molise. Faceva la cassiera in una catena di profumerie ed era nata a Parigi nel giugno del 1986 e viveva da qualche tempo a Frosinone.

Nella mattinata di martedì 3 maggio è stata trovata nella sua abitazione senza vita con divere coltellate sul corpo.

La ragazza aveva studiato Lingue e culture del Mondo Moderno presso la facoltà di Lettere dell’Università La Sapienza e recentemente su Facebook aveva pubblicato un post contro la violenza sulle donne. «Correte tutti da *** (ndr, un noto negozio di prodotti per la casa) ad acquistare 2 prodotti charity per ricevere in omaggio questo braccialetto rosa e combattere così la violenza sulle donne – si legge sul suo profilo -…non solo voi donne, ma anche voi uomini…e regalatelo a vostra moglie, vostra figlia, vostra madre, vostra sorella…vi distinguerete così da chi le donne, invece di rispettarle, le maltratta…STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE!». 

Fermato l’ex fidanzato

A chiamare le forze dell’ordine è stato il suo fidanzato, metronotte di professione, perché non aveva più notizie della ragazza. Così ha chiesto aiuto alla polizia, temendo che fosse successo qualcosa di grave. Proprio negli stessi momenti da Sabaudia è partita una richiesta di accertamenti nei confronto dell’ex fidanzato Pietro Ialongo, 38 anni,, sarebbe stato trovato con escoriazioni e graffi.

Gli inquirenti hanno cercato anche di recuperare e acquisire i filmati della videosorveglianza di alcuni palazzi vicini al luogo del terribile femminicidio.

Da quelle immagini potrebbero arrivare elementi utili all’inchiesta. Al tempo stesso, l’attenzione degli investigatori si è spostata sul litorale pontino, dove nelle ore successive è stato trovato nudo e in stato confusionale l’ex fidanzato della vittima. Ora, si trova in stato di fermo in attesa che le indagini facciano il loro corso.

LEGGI ANCHE: La storia di Norina Matuozzo ad Amore Criminale: chi era