Chi è Valerio Mastandrea: moglie, figli, film dell’attore romano

Chi è Valerio Mastandrea, importante attore romano. Tanta esperienza e tanti film nella sua carriera cinematografica.

Chi è Valerio Mastandrea, attore romano che nel panorama cinematografico italiano ha avuto un grande successo grazie alle sue numerose e preziose interpretazioni.

Chi è Valerio Mastandrea

Valerio Mastandrea è nato a Roma, il 14 febbraio 1972. Cresciuto nel quartiere della Garbatella, fin da giovanissimo ha il sogno di entrare nel mondo dello spettacolo e si approccia in maniera piuttosto singolare. A vent’anni scrive infatti a Maurizio Costanzo chiedendogli di poter partecipare alla sua trasmissione: il giornalista lo ha accolto e in breve tempo è diventato uno degli ospiti più frequenti del Maurizio Costanzo Show.

Dopo aver debuttato nel 1993 in teatro, approda quasi per caso alla carriera cinematografica con Ladri di cinema (1994), film diretto da Piero Natoli. Ha vinto quattro David di Donatello, tre Ciak d’oro e due Nastri d’argento.

Valerio Mastandrea: moglie

L’attore romano, anni fa, era fidanzato con Paola Cortellesi. I rapporti tra di loro sono molto buoni, tanto che dal 2008 dirigono insieme Il Quarticciolo, un piccolo teatro nella periferia di Roma. Successivamente sposa Valentina Avenia.

Dalla ex moglie Valentina Avenia, autrice televisiva e attrice, il 3 marzo 2010 ha avuto un figlio, Giordano. Dal 2016 ha una nuova compagna, l’attrice Chiara Martegiani.

Da alcuni anni, Valerio Mastandrea fa coppia con l’attrice Chiara Martegiani. Nata il 12 agosto 1987 a Rimini, ha preso parte all’edizione 2006/2007 al talent Amici condotto da Maria De Filippi. Poi ha debuttato anche al Cinema.

Valerio Mastandrea: figli

Valerio Mastandrea con la moglie Valentina Avenia ha un figlio, Giordano, nato il 3 marzo 2010.

Inoltre, è stato protagonista del film Figli, insieme a Paola Cortellesi e scritto dall’amico, poi morto, Mattia Torre.

Valerio Mastandrea: film

Nella sua carriera l’attore ha partecipato a più di 70 film: di molti ne è anche il protagonista principale. Per le sue interpretazioni è stato candidato dieci volte ai David di Donatello (più una candidatura per il miglior produttore), vincendo per quattro volte il premio, per i film La prima cosa bella, Gli equilibristi, Viva la libertà e Fiore.

Altri suoi film importanti sono: In barca a vela contromano, L’odore della notte, N – Io e Napoleone, Non essere cattivo, Diabolik, Ogni maledetto Natale, La sedia della felicità, Tutta la vita davanti, Un giorno perfetto, Romanzo di una strage, Perfetti sconosciuti,  Tutti per uno, uno per tutti e molti altri.

Il 16 dicembre 2021 sarà al Cinema nell’ultimo film dei fratelli Manetti: Diabolik.