Chi è Valentina Ferragni: lavoro, fidanzato, tumore

Chi è Valentina Ferragni, la faschion blogger sorella della più famosa Chiara Ferragni. Ha buone collaborazione e una carriera ben avviata.

Chi è Valentina Ferragni: è la sorella meno famosa dell’influencer più potente d’Italia Chiara Ferragni. Valentina è una fashion blogger e 28 anni ha dovuto combattere un brutto male.

Chi è Valentina Ferragni

Valentina Ferragni nasce a Cremona il 29 dicembre del 1992 da Marco Ferragni (dentista) e Marina di Guardo (scrittrice). Cresce con le sorelle Chiara (1987) e Francesca (1989). I genitori si separano nel 2002, e Valentina rimane con le sorelle e la madre a Cremona.

Si iscrive alla facoltà di Linguaggio dei Media all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e termina gli studi il 9 ottobre del 2015, discutendo una tesi di laurea sull’influenza dei social blogger nella società. Collabora infatti con Levi’sPomellatoGuessPeppe Chocolate e molti altri marchi noti. Crea una sua linea di costumi (Milano Marittima) e fonda il Valentina Ferragni Studio.

Il lavoro

Valentina Ferragni è influencer e fashion blogger. Collabora con grandi marchi come Levi’s, Guess, ChicPhobia, Pepper Chocolate e Pomellato, e avvia una sua linea di costumi di bagno: Milano Marittima. Fonda il Valentina Ferragni Studio, che produce per lo più accessori e in particolare orecchini.

Valentina Ferragni: fidanzato

Valentina è fidanzata con l’igienista dentale e blogger Luca Veliz, nato a Genova il 30 luglio del 1991. Nel 2014il suo blog di moda viene eletto uno dei migliori del settore in Italia. Nonostante questo traguardo, Vezil si laurea all’Università degli Studi di Genova; così, oltre ad essere un digital influencer and social media strategist, diventa anche un igienista dentale.

Il tumore e non solo

Valentina  a Pasqua 2021 comunica ai suoi followers di aver scoperto di soffrire di una malattia difficile da diagnosticare. Si tratta dell’ insulinoresistenza ovvero l’incapacità delle cellule di processare correttamente il glucosio.

Inoltre è stata alle prese si operata per togliere un brufolo sospetto. Il motivo? All’inizio il “coso” (come lei lo ha chiamato) sembrava solo un brufolo sotto la pelle ma, in un secondo momento, si è rivelato essere un tumore basocellulare maligno pericoloso per la pelle. 

LEGGI ANCHE: Valentina Ferragni, brufolo sospetto tolto dal viso: “Era un tumore”