Chi è Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony: età, madre, marito, figli

Chi è Cristiana Ciacci, figlia del celebre cantante anni '60 Little Tony. Quanti anni ha? Chi è sua madre? Ha marito e figli?

Chi è Cristiana CiacciL’unica figlia di Litte Tony, il celebre cantante anni ’60 deceduto nel 2013, porta avanti il patrimonio artistico del padre con il progetto Little Tony Family. Scopriamo qualcosa in più su di lei. Quanti anni ha? Chi è sua madre? Ha marito e figli?

Chi è Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony

Nata nel 1974, Cristiana Ciacci ha 47 anni ed è l’unica figlia di Antonio Cianci, ovvero Little Tony, il celebre cantante anni ’60 di Cuore Matto, deceduto nel 2013 per colpa di un tumore.

Come il padre, ha sempre avuto una passione per la musica, che però non è riuscita a inseguire professionalmente a causa dei propri problemi di salute. Per diverso tempo, infatti, Cristiana Ciacci ha sofferto di anoressia. Little Tony non accettava la malattia della figlia, motivo di furiose discussioni tra i due e di un graduale allontanamento: Lui non la concepiva come malattia. Per lui il male era ciò che ti colpisce nel fisico, non che ti esplode nell’anima.

Era convinto che mi infliggessi tutto da sola. Non ho fatto in tempo a spiegargli”.

Dopo la morte del cantante, Cristiana Ciacci ha deciso di raccogliere l’eredità del padre e di preservare il suo patrimonio artistico con il progetto Little Tony Family. Insieme due ballerine e al musicista Angelo Petruccetti, storico collaboratore di Little Tony, Cristiana si esibisce in giro per l’Italia, suonando i più grandi successi dell’Elvis Italiano.

“Nasce per volontà di Little Tony”  spiega il sito del progetto musicale“Prima di lasciarci ha espressamente chiesto di continuare a portare avanti il suo patrimonio musicale, continuando a far vivere le sue canzoni che tanto ha amato e che il pubblico ama ancora”. Recentemente Cristiana Ciacci ha scritto anche un libro, Mio Padre Little Tony, dove descrive il suo rapporto con i suoi genitori. Ha anche un piccolo profilo instagram, dove pubblica foto quotidiane e familiari.

Chi è sua madre?

La madre di Cristiana Ciacci è Giuliana Brugnoli, hostess di volo e prima moglie di Little Tony, con cui si è sposata nel 1972. La figlia del cantante sanmarinese ha raccontato il loro primo incontro a Mara Venier, durante una puntata di Domenica In: “Mamma stava prendendo il sole a Ostia e lui l’ha avvicinata.  Non voleva saperne niente nonostante fosse famoso. Una corte serrata a cui ha resistito per 6 mesi, poi sono stati insieme per 12 anni“.

La coppia ha avuto diversi alti e bassi a causa delle rispettive carriere che li tenevano spesso lontani, lasciando spesso da sola la piccola Cristiana. La nascita della bambina è stata un punto di svolta per Giuliana: “Secondo lei una volta nata io avevano raggiunto l’apice della relazione e tutto quello che veniva dopo sarebbe stato meno”. Anche il cantante confermò questa fragile situazione familiare in alcune interviste: “Mi voleva lasciare perché non stavo un momento a casa fra Sanremo, Cantagiro, Venezia e il cinema.

Dal ’66 al ’70 ho fatto 15 film”. Poi nel 1993, quando Cristiana aveva solo 19 anni, Giuliana Brugnoli muore di tumore alle ossa, lo stesso che colpirà anche Little Tony vent’anni dopo. Dopo la morte di Giuliana, Cristiana e Little Tony si sono riavvicinati, risolvendo le loro precedenti divergenze.

Vita privata: mariti e figli

Cristiana Ciacci ha cinque figli, nati da tre diversi matrimoni. Sostiene di avere un rapporto complicato con gli uomini, ma di aver sempre desiderato una famiglia numerosa: “Fosse per me ne avrei fatti anche altri, ma il mio ginecologo mi ha detto basta”.

Tutti i nomi dei suoi figli cominciano con la lettera “M”: Mirco, Melissa, Martina, Melania e Mattia, nato poco più di un anno fa. “Mirco soprattutto che ricorda tantissimo il nonno Antonio (Little Tony, ndr)” ha raccontato sempre a Mara Venier. Cristiana tiene particolarmente alla sua privacy, per cui non ci sono molte informazioni sul suo attuale stato sentimentale. Al momento, tuttavia, sembrerebbe aver trovato un altro compagno.