Tragedia a Belluno, bambino di 15 mesi morto di meningite batterica

Scomparsa tragica in provincia di Belluno, bambino di 15 mesi morto stroncato da una meningite batterica fulminante.

Belluno, bambino di 15 mesi morto di meningite batterica. Nulla da fare per il piccolo Christian, di origini ucraine, stroncato in poco tempo dalla malattia. Aveva compiuto un anno lo scorso agosto.

Belluno, bambino morto di meningite batterica fulminante

Una tragedia ha colpito Cavarzano, piccolo comune in provincia di Belluno. Un bambino di appena 15 mesi è morto, stroncato in pochi giorni da una meningite batterica fulminante causata da pneumococco. Il suo nome era Christian Lozovyy, nato il 26 agosto 2021, aveva compiuto un anno appena tre mesi fa. Il piccolo era figlio di Olesya e Nazariy Lozovyy, coppia di origine ucraina ma da anni residente in Italia. La coppia aveva portato d’urgenza il bimbo all’Ospedale San Martino. Christian aveva la febbre altissima e i pediatri bellunesi si son visti ben presto la situazione sfuggirgli di mano. In un ultimo tentativo di salvarlo, i medici hanno ordinato il trasferimento all’Ospedale di Padova. Nonostante gli sforzi dei dottori, il bambino non ce l’ha fatta ed è scomparso nelle scorse ore.

Funerali il 29 novembre, sarà tumulato a Cusighe

I funerali del bambino sono stati organizzati per domani, martedì 29 novembre. Il piccolo sarà tumulato al cimitero di Cusighe. I genitori di Christian sono distrutti da questa perdita improvvisa ed ingiusta. La mamma Olesya è una dipendente di Luxottica, mentre il papà Nazariy ha in passato studiato all’Istituto Segato di Belluno.