Barù, genitori: chi sono mamma e papà del nobile gieffino?

Barù, genitori: chi sono? Il padre ha origini umili mentre da sua mamma Olimpia ha ereditato il cognome nobile

Barù è un concorrente del Grande Fratello Vip che è riuscito, nonostante il suo ingresso più tardo, ad arrivare sul podio del programma dopo Davide Silvestri e Jessica Selassiè (vincitrice). Ma chi sono i genitori di Barù?

Barù, genitori: chi sono?

La mamma di Barù

Per quanto riguarda la mamma, si sa che Barù ha ottenuto la nomea di nobile proprio grazie alla mamma. Si chiamava Olimpia Gaetani dell’Aquila ed è la figlia di Costanza Della Gherardesca.

Di lei, classe 1959, si sa che il legame con i due fratelli: Filippo, nato nel 1964, e Costantino Della Gheradesca, nato nel 1977 dalla relazione della madre Costanza con Alvin Verecondi Scortecci. Barù, quindi, è nipote di Costantino della Gherardesca, il quale ha avuto e sta avendo un discreto successo televisivo. Proprio con lo zio Constantino Barù ha un ottimo rapporto, tanto che i due hanno studiato insieme in un collegio in Svizzera. 

Barù assieme alla mamma Olimpia, nel 1995, si era trasferito negli Stati Uniti a Lake Tahoe, tra il Nevada e la California.

Il papà di Barù

Per quanto invece riguarda il papà di Barù, le sue origini sono molto più umili. Il padre, infatti, veniva da una famiglia di operai e ha trasmesso a Barù la passione per lo sport e dell’essere artista. Parlando del padre durante la sua esperienza al Grande Fratello, Barù lo ha raccontato così: “Mio padre faceva di tutto, era un uomo dai molti talenti.

Giocava a calcio da piccolo, ha fatto l’attore, era un bravissimo artista. Ha fatto qualsiasi lavoro immaginabile. Gli assomiglio: sappiamo fare tutto, poi non facciamo nulla. Barù ha frequentato meno il papò à rispetto alla mamma visto che, all’età di 4 anni, i suoi genitori si sono separati ed è cresciuto con la mamma.