Anna Bonamigo, chi è la moglie di Adriano Panatta: lavoro, vita privata, figli

Chi è Anna Bonamico, seconda moglie del campione di tennis Adriano Panatta. Che lavoro fa? Come si sono conosciuti? I due hanno figli?

Chi è Anna Bonamigo, seconda moglie di Adriano Panatta. Avvocato specializzato in diritto societario e commerciale, ha conosciuto l’ex campione di tennis durante una vacanza a Capri: “Io ballavo scalza, lui invece stava incollato al divano”.

Chi è Anna Bonamigo, vita privata e carriera della seconda moglie di Adriano Panatta

Nata nel 1956, Anna Bonamigo ha 66 anni ed è un avvocato noto al pubblico italiano in quanto seconda moglie dell’ex campione di tennis Adriano Panatta. È una persona molto riservata e ben lontana dal mondo dello spettacolo e dello sport agonistico, a differenza di suo marito, per cui si hanno poche informazioni su di lei. Ha uno studio legale a Treviso che tratta diritto societario e commerciale. Ha inoltre un passato in politica: ha infatti fatto parte di Alleanza Nazionale.

Vita privata: il matrimonio con il tennista, i due hanno figli?

Dopo il divorzio da Rosaria Luconi, madre dei suoi tre figli, Adriano Panatta ha ritrovato l’amore con Anna Bonamigo. I due si conoscono durante una vacanza a Capri nel 2013, come racconta la giurista: “Io ballavo scalza, lui invece stava incollato al divano”. Tra i due scatta qualcosa, al punto che decidono di vivere insieme a Treviso. Poi arriva la proposta di matrimonio, con un bigliettino romantico: “Vuoi sposarmi? Post scriptum: solo se te la senti, eh”. Adriano e Anna sono marito e moglie dall’ottobre 2020: a ufficiare le nozze a Venezia è l’attuale Ministro della Giustizia Carlo Nordio. Oggi i due sono ancora affiatatissimi, ma non hanno avuto altri figli.