Live

Stadi al 75% mentre teatri, sale da concerti e cinema al 50%: parere favorevole del Cts

Il comitato Tecnico Scientifico ha dato l'ok per l'aumento della capienza: stadi al 75% e teatri, sale da concerti e cinema al 50%.

Stadi al 75%, per il Comitato Tecnico Scientifico arriva il parere favorevole per l’aumento di capienza per i luoghi all’aperto. Al 50% invece la capienza per i luoghi al chiuso: teatri, sale da concerti e cinema.

Stadi al 75%: parere favorevole del Cts

“Quando arriveremo all’85% dei vaccinati potremo anche togliere la mascherina, visto che lo stadio è all’aperto”: così aveva dichiarato qualche giorno fa Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova. Non si è arrivati ancora all’85% dei vaccinati ma il Comitato Tecnico Scientifico ha dato parere favorevole sull’aumento della capienza degli stadi al 75%.

Il Cts, nel parere al Governo, sulle manifestazioni sportive ritiene che “si possa procedere con graduali riaperture degli accessi di persone munite di green pass agli eventi sportivi : l’aumento della capienza massima delle strutture all’aperto è al 75% e per quelle al chiuso al 50% in zona bianca”

Nella distribuzione e nell’organizzazione degli eventi bisogna sempre rispettare le norme di sicurezza e sfruttare tutto lo spazio a disposizione per il distanziamento sociale come sottolinea lo stesso Cts: “la capienza negli impianti deve essere rispettata utilizzando tutti i settori e non solo una parte al fine di evitare il rispetto di assembramenti in alcune zone e che siano note le indicazioni all’uso delle mascherine chirurgiche e ci sia la vigilanza sul rispetto delle esigenze“.

Per il Cts, capienza al 50% per teatri, sale da concerti e cinema

Il parere del Comitato Tecnico Scientifico si concentra anche sui luoghi al chiuso e sulle possibile riaperture graduali: “Il Cts ritiene anche che si possa procedere con riaperture graduali degli accessi di persone munite di green pass per cinemateatrisale da concerto“.

Si prevede un aumento importante per i luoghi al chiuso nelle zone bianche: “il Cts ritiene possibile prevedere un aumento della capienza massima delle strutture al 100% all’aperto e all’80% al chiuso in zona bianca. Il Cts inoltre raccomanda che siano rispettate le indicazioni all’uso delle mascherine chirurgiche durante tutte le fasi degli eventi; sia posta massima attenzione alla qualità degli impianti di aereazione; ci sia la vigilanza sul rispetto delle indicazioni. Rispetto agli accessi ai musei, non vengono poste limitazioni ma si raccomanda di “garantire l’organizzazione dei flussi per favorire il distanziamento interpersonale in ogni fase con l’eccezione dei nuclei conviventi“.