Live

Olimpiadi, scherma: ecco gli atleti in campo per l’Italia, tra novità e veterani

Olimpiadi Tokyo 2020 di scherma: ecco tutti i nomi degli atleti italiani che scenderanno in campo, tra novità e veterani.

Olimpiadi di scherma: l’Italia parteciperà per la prima volta nella storia olimpica a tutte le competizioni, sei individuali e sei a squadre. Un grande risultato per l’Italia, che nella scherma ha una lunga tradizione.

Ecco i nomi dei 24 atleti italiani che scenderanno in campo a difendere il sogno azzurro sia nell’individuale sia nella prova a squadre.

Intanto l’Italia, nelle prove individuali, ha portato a casa un argento da Luigi Samele (sciabola maschile) e un altro secondo posto con Daniele Garozzo dal fioretto maschile.

Olimpiadi, scherma: una disciplina molto italiana

La spedizione azzurra, guidata dai commissari tecnici Andrea Cipressa per il fioretto, Sandro Cuomo per la spada e Giovanni Sirovich per la sciabola, punta a mantenere alta la propria reputazione anche in queste Olimpiadi. Lo scherma, infatti, è la disciplina che ha regalato all’Italia più medaglie olimpiche, 125 in tutto, di cui ben 49 d’oro.

Fioretto maschile e femminile

Per la prova individuale del fioretto maschile scenderà in campo il vincitore di Rio 2016 Daniele Garozzo (che punta alla riconferma anche in questa Olimpiade) insieme ad Alessio Foconi e al veterano Andrea Cassarà. E nella prova a squadre ci sarà con loro Giorgio Avola.

Per il fioretto individuale femminile gareggeranno invece Alice Volpi, Arianna Errigo (che è una vecchia conoscenza del fioretto femminile), Martina Batini e Erica Cipressa per la gara a squadre.

Spada maschile e femminile

Nella spada maschile ci riprovano Enrico Garozzo, Marco Fichera e Andrea Santarelli, tutti e tre in gara cinque anni fa alle Olimpiadi di Rio quando gli azzurri vinsero l’argento. Per la prova a squadre si unirà Gabriele Cimini.

Nella spada femminile individuale gareggerà Rossella Fiamingo, secondo posto a Rio 2016, insieme a Mara Navarria e Federica Isola. Per la squadra, si aggiungerà Alberta Santuccio.

Sciabola maschile e femminile

La sciabola maschile azzurra sarà composta da Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele per l’individuale, insieme ad Aldo Montano per la squadra. Quest’ultimo è anche lui un veterano, tanto che vinse la medaglia d’oro individuale ai giochi olimpici di Atene 2004.

Nella sciabola femminile individuale saranno presenti Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Martina Criscio, a completare la squadra nella gara per Nazioni Michela Battiston.