Nuova dirigenza Juventus, arriva Alessandro Del Piero?

C'è posto per Alessandro Del Piero nella nuova dirigenza della Juventus? Sempre più forti le voci che vogliono Pinturicchio di nuovo a Torino.

Voci intriganti sulla nuova dirigenza della Juventus, arriva Alessandro Del PieroNonostante i dubbi di Moggi, continuano a rimbalzare indiscrezioni su un possibile ruolo per l’ex capitano bianconero nel nuovo CdA.

Alessandro Del Piero nella nuova dirigenza della Juventus? Le voci di corridoio

Alessandro Del Piero potrebbe essere un dei nuovi dirigenti della Juventus. Le voci del possibile ritorno di Pinturicchio nella sua amata Torino si fanno sempre più insistenti. Secondo le indiscrezioni, Gianluca Ferrero John Elkann sono pronti a riportare casa l’ex capitano, con un ruolo di spicco nel nuovo Consiglio di Amministrazione. Un volto fidato e rassicurante per i tifosi juventini in un periodo molto delicato della storia del club. Le dimissioni di Andrea Agnelli e del resto del CdA, accompagnate dall’ombra dell’inchiesta Prisma, hanno infatti gettato la Juventus nell’incertezza. Del Piero ha già detto la sua, affermando di non aver avuto ancora contatti con la squadra: “Non so quale sia il piano, nessuno mi ha chiamato, ma conosco molto bene la società. Ho ancora una casa a Torino”. 

I dubbi di Moggi e dello stesso Del Piero: non vuole un incarico di facciata

Non mancano dubbi, come del resto afferma l’ex dirigente juventino Luciano Moggi, poco convinto dalla possibilità: ” Ma che può risolvere? Qui ci sono problemi veri. Quello che conta è parlare di chi potrebbe gestire la Juventus in futuro, ma io questo non lo so”. Lo stesso Del Piero pare non sia disposto ad accettare un offerta di circostanza. Non vuole un incarico di facciata, da ambasciatore o uomo immagine, ma un ruolo attivo in quello che è il futuro della Juventus.