L’allenamento di Antonio Conte è distruttivo: giocatori del Tottenham stremati e vomitano in campo

Allenamento di Antonio Conte: le immagini che arrivano dalla Corea mostrano i giocatori stremati per la fatica.

L’allenamento di Antonio Conte è davvero estenuante per i calciatori del Tottenham. Dal ritiro in Corea, arrivano immagini di giocatori stremati a fine allenamento. L’allenatore italiano è stato molto chiaro con la squadra.

L’allenamento di Antonio Conte è distruttivo

Antonio Conte sta mettendo alla prova i calciatori del Tottenham con un allenamento distruttivo. Il messaggio del mister ai suoi giocatori è chiaro: “La squadra dopo 7 mesi di lavoro insieme sa bene cosa voglio e per me così è più facile – ha raccontato il tecnico in un’intervista alla tv del club -.

Abbiamo una base su cui costruire, ma dobbiamo migliorare”. Inoltre, ha aggiunto il tecnico: “È stato importante completare in fretta questi acquisti, in modo da cominciare subito a lavorare con loro, ad integrarli nella nostra idea di calcio e cominciare a preparare una nuova stagione. Dobbiamo inserirli in fretta su quello che già abbiamo costruito, fare in modo che si integrino nel nostro sistema.

La squadra inglese si trova in Corea per la preparazione estiva: negli ultimi allenamenti c’è stata una seduta lunga 4,2 km di giri di campo nonostante i 30 gradi e l’umidità estrema, dopo un lungo allenamento a base di tattica.

L’esercizio che più ha toccato i giocatori è stato quello delle 42 ripetute a tutto campo con periodi di riposo molto brevi

I giocatori del Tottenham stremati e vomitano in campo

Allenamenti duri fino allo stremo fisico: sono queste le indicazioni di Conte ai suoi calciatori che stanno facendo fatica a seguirlo. Harry Kane è addirittura collassato in campo, vomitando per lo sforzo eccessivo, stremato da fatica. Tra gli altri che hanno risentito di più c’è anche il coreano Son che è caduto stremato a terra a fine allenamento.

A confermare le difficoltà dei calciatori è stato anche Alasdair Gold, corrispondente degli Spurs per Football London: “Gli allenamento sono brutali con Conte. I giocatori vengono sottoposti a ripetute a tutto campo dopo due ore di allenamento. I giocatori si ritirano, sentendo il caldo e il ritmo, prima di rientrare nel gruppo. Kane e Son tra quelli che sentono il ritmo, crollano e poi si riconnettono. Ovviamente li aiuterà quando la stagione inizierà, ma vedere le sessioni dal vivo mostra quanto siano estenuanti.

Tutto questo in esecuzione dopo quasi due ore di allenamento e la maggior parte sta ancora andando”.

 

 

LEGGI ANCHE: Torreira alla Roma una possibilità. Il calciatore: “Mi ha chiamato Mourinho”