Ibrahimovic, contratto ponte vicino alla firma: cos’è e a quali cifre

Ibrahimovic, contratto ponte previsto per lo svedese. La firma dovrebbe arrivare a breve per poi presentarsi al raduno del 6 luglio.

Ibrahimovic, contratto ponte fino a gennaio: l’attaccante svedese avrà la possibilità di procedere tranquillamente alla riabilitazione nelle strutture rossonere. In seguito, si deciderà come continuare. Molto dipenderà dal recupero e dalle condizioni fisiche dello svedese.

Ibrahimovic, contratto ponte vicino alla firma: cos’è

Zlatan Ibrahimovic rimarrà un giocatore del Milan. Secondo quando riporta Repubblica, lo svedese  avrebbe firmato un “contratto ponte” di un anno. In realtà, a gennaio si deciderà poi se continuare o meno, molto dipenderà dal recupero e dalle condizioni fisiche.

Se ci saranno i presupposti si continuerà. La dirigenza ha voluto ancora il calciatore perché possa essere un punto di riferimento nello spogliatoio.

Quali sono le cifre

Il contratto con i rossoneri sarebbe da 100.000 euro fino a gennaio. Il calciatore avrebbe così la possibilità di provare il suo ultimo recupero per tornare in campo nella seconda parte di stagione. Ecco che al raduno del Milan, sarà presente anche l’attaccante che proverà ad essere vicino alla squadra anche durante la sua riabilitazione.