Fabregas alla Sampdoria: il sogno impossibile del vicepresidente Romei

Fabregas alla Sampdoria: nelle ultime ore il centrocampista spagnolo sarebbe diventato un obiettivo del club ligure.

Fabregas alla Sampdoria: nelle ultime ore il centrocampista spagnolo, ora svincolato, sarebbe un sogno impossibile del vicepresidente Romei. Le difficoltà economiche ovviamente ci sono per il contratto importante del centrocampista.

Fabregas alla Sampdoria

Nelle ultime ore, Cesc Fàbregas è entrata nell’ordita della Sampdoria. Il centrocampista spagnolo è attualmente svincolato e dopo la sua ultima avventura a Monaco in Francia, cerca un’altra squadra. A So Foot, Fabregas aveva dichiarato il suo dispiacere per gli ultimi mesi.

“Quando mi scadrà il contratto cercherò un nuovo inizio. La mia testa ha bisogno di nuove sfide altrove. Questo è stato l’anno peggiore non solo della mia carriera, ma anche della mia vita, perché quando non sono felice nel calcio, non sono felice nella mia vita. Ho sofferto molto e mentalmente è stata dura”.

Il sogno impossibile del vicepresidente Romei

Secondo quanto riportato da La Repubblica, la Sampdoria sarebbe interessata a offrire un contratto a Cesc Fabregas.

In regia ci sarebbe l’operato di Antonio Romei, vicepresidente blucerchiato, che si starebbe muovendo in prima persona per cercare di chiudere positivamente l’affare.

Gli ostacoli, ovviamente, sono economici soprattutto per il contratto che risponderebbe a importanti cifre. Le voci parlano di un desiderio personale del vicepresidente Romei che vorrebbe provare con tutte le difficoltà a portare il centrocampista a Genova.

 

LEGGI ANCHE: Manè al Bayern Monaco, accordo ad un passo: le cifre del trasferimento