Albania-Italia: dove vederla, dove si gioca, convocati, probabili formazioni e la parole di Mancini

Albania-Italia è la prima sfida di amichevoli che vede gli azzurri giocare in questo periodo di stop dal campionato di Serie A.

Albania-Italia è la prima delle due sfide amichevoli in programma in questi giorni in cui il campionato di Serie A è fermo in vista dei Mondiali in Qatar. Gli azzurri di Roberto Mancini volano prima all’estero per la gara contro gli albanesi di una vecchia conoscenza Eddy Reja.

Albania-Italia: dove vederla e dove si gioca

La partita amichevole tra Albania e Italia è in programma mercoledì 16 novembre 2022. La sfida verrà disputata allo stadio Air Albania di Tirana con fischio d’inizio previsto per le ore 20.45.

Come di consueto, il match sarà possibile seguirlo sia in diretta tv su Rai 1 sia in diretta streaming su RaiPlay.

Albania-Italia: i convocati e la parole di Mancini

Le parole alla vigilia di Roberto Mancini non potevano non essere sulla delusione azzurra della mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar: “Contro la Macedonia del Nord è stata una gara assurda, di quelle che capitano ogni 100 anni: malauguratamente è capitata a noi.

Quello del Mondiale sarà un mese difficile e deve ancora iniziare, purtroppo. E’ da marzo che la vivo abbastanza male perché meritavamo di andare, ma a questo punto non possiamo fare nulla, se non fare in modo che non accada più”. 

Sulle prossime due partite amichevoli contro Albania ed Austria: “Nell’amarezza che possiamo provare, sono partite da rispettare e da interpretare bene. Possono aiutarmi a fare valutazioni utili da maggio in poi.

E l’Albania non è così debole: ha giocatori che se non fossero bravi non potrebbero stare nel campionato italiano”. Dunque l’occasione giusta, andando più nello specifico, per “provare anche qualche nuovo ragazzo”. Di seguito ecco i convocati del ct azzurro Mancini:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Empoli);

Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), , Federico Gatti (Juventus), Pasquale Mazzocchi (Salernitana), Giorgio Scalvini (Atalanta), Fabiano Parisi (Empoli);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Juventus), Davide Frattesi (Sassuolo), Fabio Miretti (Juventus), Matteo Pessina (Monza), Samuele Ricci (Torino), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Simone Pafundi (Udinese), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (West Ham), Nicolò Zaniolo (Roma).

Probabili formazioni

Per la fida con l’Albani ecco come dovrebbero essere i due schieramenti dall’inizio gara:

ALBANIA (5-3-2): Berisha; Hysaj, Ismajli, Kumbulla, Mihaj, Lenjani; Abrashi, Bare, Bajrami; Uzuni, Broja. Ct. Reja.

ITALIA (3-4-3): Donnarumma; Scalvini, Bonucci, Bastoni; Di Lorenzo, Verratti, Tonali, Dimarco; Zaniolo, Raspadori, Grifo. Ct. Mancini.