Live

A Donnarumma il premio Yashin: miglior portiere 2021

Donnarumma vince il premio Yashin come miglior portiere 2021. Il portiere della Nazionale Italiana è anche nei primi 10 del Pallone d'oro

Donnarumma, premio Yashin: il portiere del Paris Saint-Germain è stato premiato alla cerimonia di gala organizzata dalla rivista francese France Football. Una bella soddisfazione personale per il portiere della Nazionale Italiana.

Donnarumma, premio Yashin

Gianluigi Donnarumma si è piazzato al decimo posto della classifica del Pallone d’oro 2021 e ha vinto il premio Yashin riservato al miglior portiere dell’anno. Una bella soddisfazione personale per il portiere della Nazionale Italiana. “È stato un anno incredibile per me, a partire dalla qualificazione in Champions con il Milan, poi gli Europei con cui abbiamo dato gioia a tutti gli italiani, e a noi stessi.

È stata un’emozione indescrivibile. E poi era destino che passassi al Psg, perché questo club mi seguiva da anni. Ringrazio il presidente e il direttore (Leonardo, ndr) per la fiducia che mi ha dato e mi stanno dando. Spero di ripagarli sul campo, spero di vincere tanti trofei con questa maglia”.

Poi, nel corso dello speciale su Canale 20, il portierone azzurro ha parlato anche del prossimo futuro: “Quali obiettivi adesso? Vincere il più possibile con la squadra, che cercherò di aiutare sempre.

E spero di vincere altri premi. Navas? È un grande amico, sono contentissimo di essere al Psg, sento la fiducia di tutti, sto bene qui – ha aggiunto Donnarumma – Parigi è una città stupenda, la squadra incredibile e una società spettacolare. I compagni mi aiutano a crescere, è un onore allenarmi con questi campioni”.

Pallone d’oro 2021, tutti i premi

Ci sono state diverse premiazioni nella serata di gala organizzata dalla rivista francese France Football. Donnarumma oltre a vincere il premio come miglior portiere è finito nella top ten della classifica del Pallone d’oro 2021.

Tutti gli altri premi:

  • Messi vince il Pallone d’oro 2021
  • Il Pallone d’Oro 2021 femminile vinto da Alexia Putellas, ala spagnola del Barcellona
  • Pedri ha vinto il “Trofeo Kopa”
  • Lewandowski premiato come “attaccante dell’anno”
  • Il Chelsea come “squadra dell’anno”