Pharma “Telemedicina e innovazione tecnologica”. A The True Show in onda il futuro...

“Telemedicina e innovazione tecnologica”. A The True Show in onda il futuro della sanità

di redazione

Pazienti e assistenza sanitaria regionale: quale futuro? Come cambierà questo rapporto grazie allo sviluppo delle tecnologie in campo medico e della telemedicina? O ancora: come deve essere gestito il tema della privacy rispetto ai dati sanitari per poterli utilizzare al fine di migliorare la presa in carico del paziente, per capire in anticipo i bisogni e ottimizzare il sistema? Domande complesse. Ma che riguardano la vita di ogni cittadino e a cui si può provare a dare risposte semplici. Lo fa “The True Show – Attenti a quei due”, in onda su Telelombardia il 18 marzo. A discuterne per lanciare spunti sul futuro della sanità lombarda e non solo, ospite di Fabio Massa e Barbara Ciabò, sarà il professor Giorgio Lorenzo Colombo. Il docente del Dipartimento di Scienze del farmaco dell’Università degli Studi di Pavia, che guida il Centro di Economia e Valutazione del Farmaco e delle Tecnologie sanitarie dell’Ateneo, lo scorso 4 marzo ha moderato il secondo incontro dedicato al confronto in materia di telemedicina e innovazione tecnologica nel settore salute insieme a esperti e clinici, nell’ambito del format “Regional Health Forum – Politiche Sanitarie a prova di futuroa cura di Inrete, il cui primo appuntamento si è tenuto lo scorso novembre.

Esperto  di dati anche nell’ambito delle  cosiddette “terapie digitali”, una delle nuove frontiere sanitarie a livello globale, intervistato a febbraio da True Pharma Giorgio Lorenzo Colombo ha spiegato come oggi ci sia “una tecnologia matura” con cui “realizzare un salto di livello”. La grande domanda sottintesa è: quando un software può diventare una terapia vera e propria? La risposta a The True Show, in onda su Telelombardia ogni givoedì alle ore 11, in replica il venerdì dalle 19:20 e il sabato su Radio Lombardia dalle 13:00 alle 14:00 (FM 100.3). Tutte le puntate possono essere viste anche sul canale YouTube di True-Show.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Covid e patologie cardiovascolari. Battistina Castiglioni ne parla a The True Show

Come ha reagito la rete cardiologica alla pandemia Covid? La dottoressa Castiglioni, consigliere nazionale GISE, a The True Show

Anemia falciforme, gli esperti a confronto

Tremila casi in Italia ma è la punta dell'iceberg: la dottoressa Erica Daina e la professoressa Maria Domenica Cappellini spiegano cosa serve dal lato terapie e organizzazione contro la malattia rara causata da una mutazione genetica ereditaria

Rsa, il piano Regione-Finlombarda contro la crisi delle strutture

Fino a tre milioni di euro di garanzie da Regione Lombardia. Dentro al piano da 30 milioni di euro gestito da Finlombarda spa – il braccio finanziario della Regione – che in qualità di intermediario finanziario assicurerà il “sostegno del fabbisogno di liquidità” alle Residenza Sanitarie Assistenziali (Rsa) no-profit accreditate con il sistema sanitario regionale

Iscriviti a True Pharma

Ogni giovedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Covid e patologie cardiovascolari. Battistina Castiglioni ne parla a The True Show

Come ha reagito la rete cardiologica alla pandemia Covid? La dottoressa Castiglioni, consigliere nazionale GISE, a The True Show

Anemia falciforme, gli esperti a confronto

Tremila casi in Italia ma è la punta dell'iceberg: la dottoressa Erica Daina e la professoressa Maria Domenica Cappellini spiegano cosa serve dal lato terapie e organizzazione contro la malattia rara causata da una mutazione genetica ereditaria

Rsa, il piano Regione-Finlombarda contro la crisi delle strutture

Fino a tre milioni di euro di garanzie da Regione Lombardia. Dentro al piano da 30 milioni di euro gestito da Finlombarda spa – il braccio finanziario della Regione – che in qualità di intermediario finanziario assicurerà il “sostegno del fabbisogno di liquidità” alle Residenza Sanitarie Assistenziali (Rsa) no-profit accreditate con il sistema sanitario regionale

Il 28 maggio è “Salute Direzione Nord”: le domande (giuste) per la Sanità del futuro

Il 28 maggio alla Fondazione Stelline di Milano, undicesima edizione della kermesse sul Sistema Salute organizzata da Inrete: tanti ospiti fra cui Fontana, Moratti e Sileri

In Italia 4119 “farmacie rurali”: nel Recovery 72mila € di investimenti ciascuna

Dal Recovery Plan 72mila € di investimenti per ognuna delle 4119 farmacie rurali che “operano nei comuni italiani con meno di 3mila abitanti”, a cui nel tempo sono stati tagliati i sussidi regionali a causa della riduzione del bacino d'utenza