Live

Repubblica difende le automobili dai temibili monopattini

I monopattini inquinano, certo, ma forse i problemi veri sono altri: le automobili, per esempio... Vero, Repubblica?

Una terribile minaccia incombe nelle nostre città e nell’aria che respiriamo: ne parla Repubblica, in un articolo di pochi giorni fa. L’occasione è un nuovo rapporto di Arcadis (pdf), società di progettazione e consulenza urbana attiva a livello globale, in cui si segnala il peso ambientale dei monopattini in condivisione, raccontando l’opera di boicottaggio nei confronti di questi piccoli mezzi di trasporto avvenuta in un paese francese. Secondo l’articolo, infatti, “un monopattino in sharing emette mediamente 105,5 grammi di CO2 a chilometro. Appena 5 grammi in meno di un’automobile con tre persone a bordo che ne emette mediamente 111 (per persona) e addirittura di più di un’auto elettrica con una sola persona a bordo (103 gr/Km)”. Non solo, a inquinare sarebbe tutto l’indotto composto dai “furgoni di assistenza utilizzati dalle compagnie di sharing per prelevarli, ricaricarli e risistemarli continuamente nelle città. Tutto questo per una vita media del prodotto considerata breve, che non supera i 18 mesi”.

Dati che parlano di un problema ormai noto, ma che sembrano confezionati per demonizzare un mezzo di trasporto alternativo a quelli tradizionali, che potrebbe insomma dare fastidio al gruppo FCA, pardon Stellantis, e alla famiglia Agnelli, che ha preso il controllo di Repubblica dalla fine del 2019, con effetti piuttosto visibili nella copertura di questi temi.

È lo stesso report citato, ad esempio, a indicare possibili soluzioni al problema dei monopattini in sharing, come il riutilizzo delle batterie e il focus su materiali facilmente riciclabili, come l’alluminio. Quanto all’indotto, la maggior parte di questi settori usano veicoli elettrici per muoversi in città, o possono essere convertiti con facilità. Insomma, nonostante ci sia molto da fare e sia necessario assicurarsi che la corsa al monopattino non generi sprechi e problemi per i trasporti pubblici, possiamo dire con certezza che il vero problema di molte città sono altri mezzi di trasporto. Come… le automobili, ad esempio. Vero, Repubblica?

(Foto: Lime)