Future La carne finta è davvero così sostenibile?

La carne finta è davvero così sostenibile?

Non ci sono dubbi sull’impatto che l’allevamento di animali ha nell’ambiente: mettendo insieme suini, bovini e galline, secondo un recente report, il settore emette in totale più CO2 di tutte i veicoli su gomma in Unione Europea. Qualcosa va fatto, quindi, e la carne finta sembra la soluzione più semplice per continuare a mangiare hamburger (o quasi) senza diventare vegani. Per “carne finta” intendiamo la carne prodotta con materie vegetali in modo da sembra quasi in tutti i sensi quello che non è. C’è un problema, però: non sempre questa soluzione è così green come sembra.

È innanzitutto necessario capire da dove vengono le piante utilizzate per questi prodotti: la coltivazione intensiva è un altro settore dal notevole impatto ambientale, tra il consumo di territorio e acqua, e l’uso di pesticidi e fertilizzanti. E poi, quanti di questi vegetali vengono da monoculture, come quella della soia, le stesse da cui vengono ricavati i mangimi per gli allevamenti di cui sopra? Per avere veramente una carne pulita, serve creare una catena di produzione e distribuzione diversa, che sia a sua volta pulita. Cosa che, finora, non c’è.
(Foto: Impossible Foods)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs

Nicole Daza è la compagna di Marcell Jacobs. I due insieme hanno già avuto due figli. Ecco il messaggio di Nicole prima della gara di Jacobs

Vanessa Ferrari medaglia d’argento alle Olimpiadi Tokyo 2021! Vittoria storica per l’Italia nella finale corpo libero

Vanessa Ferrari medaglia d'argento nel corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Ha gareggiato lunedì 2 agosto a partire dalle 10:57 ora italiana. L'atleta...

Tamberi e la mezza barba alle Olimpiadi di Tokyo 2021

La mezza barba di Tamberi ha fatto più discutere della sua medaglia d'oro. Gianmarco Tamberi ha portato a casa un fantastico oro nel salto in alto con la misura di 2.37 ex aequo con l’atleta del Qatar Barshim.

Iscriviti a True Future

Ogni mercoledì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate