Live

Will Smith sul sesso: “L’orgasmo mi provoca la nausea”

Will Smith e il sesso: rapporto non sempre felice dell'attore americano con la sua esperienza sessuale a causa di un passato turbolento

Will Smith e il sesso: ultimamente l’attore americano con l’uscita della sua autobiografia sta rivelando tantissimi dettagli sulla sua vita privata e professionale.

Will Smith sul sesso: “L’orgasmo mi provoca la nausea”

Nella autobiografia “Will”, l’attore Will Smith rivela aspetti e dettagli della sua vita e della sua carriera. Tra i più sensazionali c’è quello sul periodo successivo alla rottura con la sua ex, Melanie, che lo ha condotto in un vortice di incontri frenetici con numerose donne, talmente intenso e sfrenato da causargli un disturbo psicosomatico. Smith scrive infatti che, nel tentativo di superare la rottura, ha fatto talmente tanto sesso da provare nausea durante l’orgasmo, arrivando perfino a vomitare.

Pubblicata l’autobiografia dal titolo “Will”

L’autobiografia di Will Smith è uscita il 9 novembre 2021 con il titolo “Will”Tante sorprendenti rivelazioni nel libro: dalla volontà di uccidere il padre all’innamoramento per una collega (durante il suo matrimonio).

Nell’autobiografia ci sono anche altri dettagli che raccontano la complessità della vita e dell’interiorità dell’attore americano. Sempre nel libro autobiografico di recente uscita, ha infatti raccontato la violenza del padre, che in più occasioni ha picchiato la moglie proprio davanti agli occhi di Smith, talmente esasperato da aver desiderato vendetta omicida. Anche sul piano finanziario non sono state tutte rose e fiori, come testimonia l’aneddoto nel quale l’attore prende in prestito 10.000 dollari da un amico spacciatore per pagare le tasse.

LEGGI ANCHE: Will Smith sul padre: “Volevo ucciderlo”. In uscita l’autobiografia dal titolo “Will”