Ugo Tognazzi, causa della morte: che malattia aveva?

Ugo Tognazzi è stato un attore italiano icona della commedia del Bel Paese. Ma qual è la causa della sua morte?

Ugo Tognazzi, attore e regista di successo, è il primo figlio nato dalla lunga relazione con Pat O’Hara. Ma qual è la cuasa della morte di Ugo Tognazzi?

Chi è Ugo Tognazzi

Ugo Tognazzi è un attore icona della commedia italiana, rimasto nei cuori di molti cittadini del Bel Paese. La sua infanzia nella sua città, Cremona, è stata caratterizzata anche da piccoli lavori come quello di ragioniere per il salumificio Negroni. Successivamente, però, è emersa sempre più la passione per la recitazione che lo porta a concedersi un dopo lavoro serale in un teatro.

Nel 1943 diventa un archivista ma deciderà successivamente di dedicarsi alla recitazione a tempo pieno. Era un grandissimo amico di Vittorio Gassman, Paolo Villaggio, Marco Ferreri, Luciano Salce e Mario Monicelli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ugo Tognazzi (@tognazzi_ugo)

Film

Tra i principali film di successo di Ugo Tognazzi troviamo La voglia mattaLe ore dell’amore, I mostriAlta infedeltàIl magnifico cornutoStraziami ma di baci saziami, Il commissario PepeVenga a prendere il caffè da noi, La supertestimoneIn nome del popolo italianoVogliamo i colonnelliRomanzo popolareLa mazurka del barone, della santa e del fico fiorone L’anatra all’arancia , La stanza del vescovoIl gattoSono fotogenico

Ugo Tognazzi e la causa della morte

Ugo Tognazzi è un attore italiano morto più di 30 anni fa in quanto sorpreso nel sonno da una grave emorragia celebrale. All’epoca era esattamente il 27 ottobre 1990 e aveva sessantaotto anni. Prima di questo fatto che ha lasciato sgomento tutto il mondo dello spettacolo, Tognazzi aveva rimarcato di aver sofferto di depressione.