Terremoto in Indonesia, forte magnitudo: oltre 40 morti e 300 feriti. Dov’è stato l’epicentro?

Terremoto in Indonesia: forti scosse in diversi secondo hanno fatto tremare la terra causando diversi morti e molteplici feriti.

Terremoto in Indonesia: ancora una volta la terra ha tremato nei pressi della capitale Giacarta. I media locali riportano una situazione tragica con tanti morti e altrettanti feriti. Le scosse sono state molto forti e hanno avuto una durata di diversi secondi.

Terremoto in Indonesia, forte magnitudo: oltre 40 morti e 300 feriti

Un terribile terremoto ha fatto tremare l’Indonesia. “All’ospedale regionale di Cianjur ci sono 46 morti e circa 700 feriti.

Molti sono rimasti feriti perché colpiti da edifici crollati”, ha riferito il capo dell’Agenzia nazionale per la mitigazione dei disastri, Suharyanto. Le forti scosse sono durate diverse secondi e sono state di magnitudo 5,6 alle 13.21 ora locale.

“Secondo le prime informazioni, in un solo ospedale sono decedute quasi 20 persone e almeno 300 sono in cura. La maggior parte di loro ha fratture dopo essere rimasta intrappolata nelle macerie degli edifici”, ha dichiarato a Metro TV Herman Suherman, capo dell’amministrazione comunale di Cianjur.

Dov’è stato l’epicentro?

La notizia del forte terremoto è stata riportata dall’Agenzia dell’Indonesia per il clima e la geofisica (la Bmkg), secondo la quale l’epicentro è stato sulla terraferma, vicino alla città di Cianjur, a circa 100 chilometri dalla capitale. “Il terremoto è stato fortissimo. Io e i miei colleghi abbiamo deciso di uscire dal nostro ufficio al nono piano usando le scale di emergenza, ha raccontato Vidi Primadhania, un’impiegata di Giacarta Sud.

 

LEGGI ANCHE: Mantova, incendio scoppiato in un condominio: un morto e diversi intossicati