Live

Sara Ricci: marito, figli, cosa fa oggi, Paolo Calissano

Cosa fa oggi Sara Ricci? L'attrice, diventata famosa con Vivere, ricorda il suo collega Paolo Calissano: "Sono provata, non voleva morire".

Cosa fa oggi Sara Ricci? L’attrice, diventata famosa grazie alla soap opera Vivere, è stata una collega del compianto Paolo Calissano, trovato morto nella notte tra il 30 e il 31 Dicembre. Ha marito? Ha figli?

Sara Ricci, cosa fa oggi Adriana Ghirardi di Vivere

Sara Ricci, nata a Roma il 27 Novembre 1968, è una famosa attrice italiana. Dopo diversi ruoli al cinema e nel teatro d’avanguardia, raggiunge l’apice della fama recitando da protagonista nella soap opera Vivere, nel ruolo della ricca rampolla Adriana Ghirardi.

Negli anni successivi ha lavorato in diverse fiction italiane, tra cui Don Matteo, Provaci ancora Prof e Il Maresciallo Rocca. Da qualche anno è tornata sul set di Un Posto al Sole, soap con la quale ha esordito nel mondo della televisione, nel ruolo di Adele Picardi.

Sara Ricci non è mai stata sposata non ha mai avuto figli, preferendo concentrarsi unicamente sulla sua carriera. In passato però, ha avuto diverse relazioni importanti. Tra i suoi amori si ricordano il conduttore Beppe Convertini, l’attore Alessandro Preziosi e il capitano di crociera Gianluca Ciufferi, con il quale è stata ben 15 anni.

Il dolore per la perdita di Paolo Calissano: “Dolore indescrivibile, lui voleva riscattarsi”

La morte di Paolo Calissano lo scorso 31 Dicembre è stata un duro colpo anche per Sara Ricci. L’attore era un suo amico e collega sul set di Vivere, dove interpretava Bruno De Carolis, medico e fidanzato di Adriana. Sconvolta, ha sfogato il dolore per la perdita in alcuni post sul suo profilo instagram: “Amico mio di anni bellissimi ….la tua dipartita mi lascia smarrita e senza gioie …..non eravamo più intimi ne così vicini da anni ma quando ti incontravo era sempre una gioia profonda e saperti meglio era consolante per me ……spero di rivederti più sereno in altre dimensioni …..hai sofferto già abbastanza qui giù ….che il mio affetto ti raggiunga forte e caldo.

Insieme abbiamo costruito tanto e fatto sognare milioni di italiani …..Arrivederci amico mio”.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Sara Ricci (@sararicciofficial)

L’attrice ha parlato della perdita a Silvia Toffanin, negli studi di Verissimo, scartando l’ipotesi del suicidio: Quando ho saputo la notizia della scomparsa di Paolo sono scoppiata a piangere.

È un dolore incredibile, sono molto provata. La morte di Paolo non è stata qualcosa di voluto. So che aveva voglia di riscattarsi. Per lui c’erano anche delle nuove prospettive di lavoro. Recentemente aveva fatto dei provini e stava ottenendo dei risultati”.

“Nell’ultimo periodo c’eravamo un po’ persi.” -ha continuato Sara Ricci- “Ma fino a qualche anno fa lo incontravo a Roma perché abitavamo nella stessa zona. Quando lo vedevo era una gioia e stava bene.

Siamo stati una coppia molto amata dal pubblico. Tra di noi c’è stato un grande amore del tipo ‘amicale”.