Sandringham House: dove si trova la residenza da favola della regina Elisabetta?

La Regina Elisabetta II d'Inghilterra, in maniera privata e intima, ha trascorso il compleanno a Sandringham House: ma dov'è questa reggia?

La Regina oggi 21 aprile 2022 festeggia i suoi 96 anni privatamente a Sandringham House, mentre il compleanno pubblico sarà festeggiato più avanti secondo la tradizione della casata reale di festeggiare i compleanni due volte. 

La Regina Elisabetta a Sandringham House

La Regina Elisabetta II d’Inghilterra oggi, in maniera privata e intima, ha trascorso il compleanno nella tenuta di Sandringham assieme ai suoi due pony. Si tratta di una residenza da favola, situata precisamente nella contea inglese di Norfolk, dove la regina spesso trascorre momenti di relax lontano dagli occhi indiscreti e dal caos della città.

Si tratta di una residenza di campagna che

appartiene alla famiglia reale britannica e che fu costruita nel 1771 dall’architetto Cornish Henley.

La storia della reggia di Sandringham House

Nel 1862, la residenza venne acquistata dalla regina Vittoria come residenza per il principe del Galles (il futuro Edoardo VII) e di sua moglie Alessandra. Già nel 1865, soltanto due anni dopo, l’immobile divenne troppo limitato per le esigenze del principe ed egli decise di demolire la costruzione per edificarne un’altra più grande. Una parte della casa venne distrutta da un incendio verificatosi durante i preparativi per i festeggiamenti del 50º compleanno del principe di Galles nel 1891, e successivamente ricostruita.

È stata la residenza privata di diverse generazioni di sovrani inglesi.

L’amore di Elisabetta la reggia di campagna

La regina Elisabetta decise di passare gli anniversari della morte del padre nella quiete della Sandringham House e questa divenne la residenza ufficiale della sovrana tutti gli anni nei mesi di gennaio e di febbraio. Dal 1977 essa è aperta al pubblico ed è diventata un museo nel periodo in cui la regina non vi risiede.