Rafa Nadal infortunio: di cosa soffre il tennista?

Si è parlato spesso dell'infortunio del tennista Rafa Nadal, re della terra rossa. Ma di cosa soffre lo spagnolo?

Nelle ultime settimane si è parlato spesso dell’infortunio del tennista Rafa Nadal, e si è tornato a parlarne dopo la sua vittoria contro lo storico rivale serbo Novak Djokovic. Ma di cosa soffre il tennista Rafa Nadal?

Rafa Nadal e l’infortunio

Rafa Nadal da tempo è alle prese con la gestione di un infortunio cronico al piede che potrebbe fargli concludere la carriera prematuramente. A dichiararlo è stato lo stesso tennista spagnolo, che ha spiegato come da tempo si trascini un dolore al piede sinistro che non lo porta a giocare al meglio e al massimo della sua condizione.

Il re della terra rossa ha infatti spiegato che “Mi fa sempre male il piede, fa parte della mia vita di tutti i giorni e ancor di più quando faccio partite lunghe. Ho un infortunio cronico e incurabile”. 

La preoccupazione per la sua carriera

Per quanto invece riguarda il proseguimento della sua carriera, Rafa Nadal ha rimarcato di non avere alcuna certezza in merito su quanto possa continuare a giocare.

Sto facendo di tutto per restare al top, ma non so cosa può succedere –ha commentato dopo la vittoria contro il numero uno al mondo Novak Djokovic – ma è stata una serata speciale per me, sono emozionato e se gioco ancora è per serate come queste. Ho un problema al piede e se non troviamo una soluzione, sarà difficile per me continuare a giocare. Alla fine mi godo ogni giorno senza pensare al futuro.

Cercherò di trovare un rimedio all’infortunio al piede, ma ad ora non ci siamo riusciti“. 

Leggi anche: Chi è Rafa Nadal: moglie, vita privata, storia d’amore, curiosità