Putin “campione” di hockey, il video virale fa il giro del web (VIDEO)

Vladimir Putin "spadroneggia" sul campo da hockey, ecco il video virale. La goleada del leader del Cremlino.

Vladimir Putin “campione” di hockey: il video che ha fatto il giro del web. Mentre impazza il conflitto tra la Russia e l’Ucraina, ha ritrovato popolarità un video virale in cui l’autoritario leader del Cremlino dimostra le sue “immense qualità” nell’hockey su ghiaccio.

Putin sul campo da hockey, otto goal e caduta di faccia: ecco il video virale

La tensione è altissima in Europa a causa dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Le fredde minacce del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin sono al centro delle preoccupazione di molti al giorno d’oggi. Anche per questo, forse, ha ritrovato popolarità un video virale con protagonista proprio il leader del Cremlino, pubblicato su Youtube da The Guardian nel 2019.

Nella clip, Vladimir Putin si esibisce in una spettacolare partita di hockey, se così si può definire. Si tratta di un amichevole giocato al Grande Palazzo del Ghiaccio di Soči, in compagnia di ex star e campioni della National Hockey League.

Sul campo anche diversi ufficiali di governo e oligarchi, tra cui Gennady Timchenko e Vladimir Potanin. Nel corso della partita Putin segna otto goal, senza incontrare tuttavia la benché minima resistenza dai difensori e dal portiere avversario. Nonostante gli applausi del pubblico, gli sguardi atterriti e imbarazzati dei giocatori la dicono lunga. Una situazione surreale, che mostra nuovamente il timore reverenziale che esiste da decenni attorno alla figura di Putin.

La partita si conclude con un trionfale 14 a 7 per la squadra di Putin. Chiude il video il giro d’onore per il presidente, durante il quale scivola e cade di faccia. Ecco il video che ha fatto il giro del web.

Per Putin si tratta di una vera e propria tradizione annuale, un modo di avvicinarsi a modo suo al suo popolo e costruirsi un’immagine di uomo forte e invincibile. Lo scorso Dicembre, dopo una serie di incontri diplomatici con Aleksandr Lukashenko, aveva partecipato a una partita di hockey proprio in squadra con il Presidente della Bielorussia. L’improbabile duo di anziani autocrati risultò vittorioso anche in questa occasione.